Ieri, all’età di 95 anni, è deceduto l’Avv. Mauro Ferri, Presidente emerito della Corte Costituzionale, la cui necrologia lo ricorda per le sue elevate qualità morali ed intellettuali, il profondo impegno in difesa dei principi ispiratori della Costituzione, nonché per il preziosissimo contributo di dottrina e di saggezza dato alla formazione della giurisprudenza della corte Costituzionale.
Da noi conosciuto per i suoi trascorsi politici e amministrativi -nella sua storia la Resistenza e la Segretario del Psi unificato-, lo abbiamo apprezzato negli anni più recenti per la sua magistrale conoscenza della Repubblica Romana del 1849 e della sua Costituzione. Ci ha onorato infatti della sue lezioni, accordate come maestro dei nostri ragazzi nel 9 maggio 2007

ferri_e_accompagnatori_small Mauro Ferri, al centro, con i nostri accompagnatori (da sinistra) Roberto Calabria, Viola Contursi, Mariapaola Pietracci Mirabelli ed Alessandro Ascoli

e della splendida relazione sulla Costituzione del 1849 nella serata del 3 luglio 2013 al Mausoleo Ossario Gianicolense. Leggi http://comitatogianicolo.it/2013/cerimonia-al-mausoleo-nel-164-anniversario-della-promulgazione-della-costituzione-della-repubblica-romana-con-la-partecipazione-di-mauro-ferri-presidente-emerito-della-corte-costituzionale/4554
Nel pomeriggio, ci siamo recati alla camera ardente allestita per l’avv Mauro Ferri – già guarnita della corona inviata dal Presidente della Repubblica- . Commossi, abbiamo onorato la salma e portato il saluto di tutti i soci e amici dell’associazione, esprimendo ai suoi famigliari le più vive condoglianze.
I funerali domani, 16:30, a Castel San Niccolò (Arezzo).