• 23 maggio 2018
  • ore 9:00 »
  • Regione Lazio, Sala Tirreno Piazza Oderico da Pordenone, 15 Roma - ARTES

La nostra Associazione è presente alla riunione indetta

Nella sala Tirreno sono presenti tante associazioni

Nella sala Tirreno sono presenti tante associazioni

Parla Tiziana Biolghini

Parla Tiziana Biolghini

Enrico Luciani con Noemi Cavicchia Grimaldi e Massimo Capoccetti

Enrico Luciani con Noemi Cavicchia Grimaldi e Massimo Capoccetti


Programma e interventi

TERZO SETTORE RIFORMA, TRANSIZIONE, NUOVI SCENARI 23 MAGGIO 2018 – ore 9.00 Regione Lazio

La società che abbiamo di fronte è nel mezzo di una transizione che non ha eguali nella storia dell’uomo. Da molte analisi emerge la difficoltà di affrontare il cambiamento da “un mondo che non è più” ad “un mondo che non è ancora”. Dunque, le politiche di innovazione sociale devono mirare a cambiare nel profondo le coordinate del modello di sviluppo di cui gli uomini chiedono di essere sempre più attori e meno spettatori (o vittime) e considerando la coesione sociale non come una ricaduta della crescita economica, ma, al contrario, come un suo fattore abilitante. Una società più coesa che pone al centro il benessere delle persone e delle comunità, infatti, è in grado di praticare uno sviluppo più equilibrato, inclusivo e durevole.

INTERVERRANNO

  1. Andrea Tardiola, Segretario generale, Salute e Politiche sociali, Regione Lazio DAL PIANO SOCIALE REGIONALE ALLA LEGGE 11/2016
  2. Alessandro Lombardi, direttore generale del Terzo settore, Ministero del Lavoro e delle Polit. Sociali RAPPORTI TRA P.A. ED ENTI DEL TERZO SETTORE
  3. Gabriele Sepio, consulente Ministero del Lavoro e Politiche sociali, estensore decreti di riforma del terzo settore, membro del Consiglio nazionale del Terzo settore RIFORMA DEL TERZO SETTORE TRA SUSSIDIARIETÀ’ E INNOVAZIONE SOCIALE
  4. Luigi Corvo, professore facoltà di Economia di Tor Vergata IMPATTO SOCIALE E RUOLO DEGLI ENTI DEL TERZO SETTORE
  5. Francesca Danese, portavoce Forum Terzo settore Lazio LA SFIDA DELLA CO-PROGETTAZIONE PER COSTRUIRE MODELLI DI COESIONE SOCIALE

CONCLUSIONI

Alessandra Troncarelli, Assessore alle Politiche sociali e Welfare, Regione Lazio

COORDINA

Tiziana Biolghini, dirigente Area Sussidiarietà orizzontale, Terzo settore e Sport, Regione Lazio