Attività

Si sta consultando l'anno: 2018
| Elenco delle attività dell'anno corrente | Visualizza le attività degli anni precedenti »

Anche oggi attenta partecipazione degli alunni, tanto più facile quando bravissime sono le insegnanti che meritano sempre la nostra segnalazione per la loro partecipazione sia all’inizio sia al temine della visita.

La classe 1°A con la prof.ssa Luisa Sordi in ascolto: Noemi Grimaldi spiega i luoghi e mostra il pannello VILLA PAMPHILI

La classe 1°A con la prof.ssa Luisa Sordi in ascolto: Noemi Grimaldi spiega i luoghi e mostra il pannello VILLA PAMPHILI

La classe 1° F con la prof.ssa Laura Tanchis e Adriana Di Palma, in ascolto dell’alunno che legge l’Esercito dei Romani

La classe 1° F con la prof.ssa Laura Tanchis e Adriana Di Palma, in ascolto dell’alunno che legge l’Esercito dei Romani

Vedi altre immagini

Visite sui luoghi molto positive per l’interesse mostrato dai ragazzi della 1°B e 1° I e per la buona disponibilità dei professori e degli accompagnatori. La giornata a pieno sole invoglia a passeggiare ; è stata riaperta Villa Sciarra dopo il maltempo e qualcuno non resiste a fare una brevissima visita … anche se non prevista dal programma concordato,
Oggi è aperto anche il Mausoleo e viene gradita l’osservazione della cripta, sia pure dall’esterno a causa dei lavori di restauro. A richiesta pubblichiamo anche la foto ricordo desiderata, Ovviamente, con l’immagine oscurata per i giovani non autorizzati.

I due gruppi all'ingresso della Villa pronti ad entrare sui luoghi della memoria del 1849

I due gruppi all’ingresso della Villa pronti ad entrare sui luoghi della memoria del 1849

Da sinistra i proff. Francesco Labonia, Enrico Luciani, Vincenza Maucieri, Federica Guglielmi, Noemi Grimaldi, Daniela Donghia, Paolo Grillotti

Da sinistra i proff. Francesco Labonia, Enrico Luciani, Vincenza Maucieri, Federica Guglielmi, Noemi Grimaldi, Daniela Donghia, Paolo Grillotti

Una gita abbastanza faticosa ma istruttiva per i ragazzi che si sono impegnati a conoscere la storia del 1849 e i luoghi dei combattimenti; si sono anche divertiti, grazie ai loro insegnanti attenti e preparati.

Un alunno ben disponibile è subito impegnato a leggere le notizie riguardanti i giovani del Battaglione della speranza

Un alunno ben disponibile è subito impegnato a leggere le notizie riguardanti i giovani del Battaglione della speranza

Foto ricordo, da sinistra: le proff. Adriana Falcone e Carla Motto, poi Enrico Luciani, Massimo Capoccetti e il prof. Davide Scotta

Foto ricordo, da sinistra: le proff. Adriana Falcone e Carla Motto, poi Enrico Luciani, Massimo Capoccetti e il prof. Davide Scotta

Vedi altre immagini dei luoghi

Il maltempo dei giorni precedenti non ferma le due gremite classi del liceo Morgagni, impegnato anch’esso nel progetto Accoglienza. Da Villa Pamphili le due classi, distintamente seguite da due nostri accompagnatori, procedono verso il Vascello e poi lungo le mura gianicolensi. Gli alunni, vivaci ma assai attenti, risalgono all’ottavo bastione e dopo Villa Spada, Mausoleo, Fontanone arrivano ai primi busti del Parco gianicolense. La visita termina con lo sparo del cannone.

Enrico Luciani con la prof.ssa Francesca Piras per la 1° D del liceo Morgagni

Enrico Luciani con la prof.ssa Francesca Piras per la 1° D del liceo Morgagni

Massimo Capoccetti con la prof.ssa Antonella Petrelli per la 1° H del liceo Morgagni

Massimo Capoccetti con la prof.ssa Antonella Petrelli per la 1° H del liceo Morgagni

Vedi altre immagini

Cari amici, questo invito generalizzato è per ringraziare tutti voi della simpatia che mostrate verso la nostra Associazione che continua ad operare per il ricordo della memoria storica della Repubblica romana del 1849 e per far conoscere la bellezza del Gianicolo e del suo Parco degli Eroi, davvero ben lieti che anche quest’anno studenti e professori avanzano prenotazioni per usufruire gratuitamente delle nostre visite guidate sui luoghi dei combattimenti del 1849 e anche al Museo della R.R. – vedi nostra attività, cliccando http://comitatogianicolo.it/attivita.

Un saluto affettuoso e grato va ai nostri 387 sottoscrittori del 2×1000 a favore della nostra Associazione A. Cipriani e Comitato Gianicolo
Tale sottoscrizione infatti, oltre al beneficio di una somma di denaro a sostegno delle nostre iniziative e spese – talune peraltro davvero necessarie a seguito di così numerose richieste di accompagnamenti storici da parte delle scuole e non solo -, ci ha dato la gioia di constatare l’esistenza di amici veri dell’associazione e il conforto di essere nel giusto in questa nostra azione di volontariato a favore della STORIA d’Italia e della SCUOLA.

A ringraziamento, in specie per i nostri sottoscrittori, abbiamo previsto primi appuntamenti, del tutto gratuiti anche di biglietto d’ingresso laddove dovuto.
(prenotatevi presto: nel caso di numero superiore ai 25 per giornata, si organizzeranno altri appuntamenti per la stessa visita, a febbraio o a marzo 2019)

al MUSEO NAPOLEONICO sabato 17 novembre 2018 ore 10,15 in Piazza Ponte Umberto I, 1 (Zona Tor di Nona).
Si visiterà il Museo (conduttore il nostro Enrico Schiavulli) che consentirà di verificare gli intensi rapporti che legarono i Bonaparte a Roma – iniziati, si ricorda, con la forza delle armi strappando Roma dal potere temporale del Papa (Pio VI)- e di osservare la memoria familiare e l’intimità di Napoleone, nonchè i fasti francesi di due imperi. Termine della visita alle ore 12.

al PALAZZO della CANCELLERIA sabato 24 novembre 2018 ore 9,45 in Piazza della Cancelleria,1 (Zona Campo de’ Fiori).
La visita sarà tenuta dalla nostra Daniela Donghia e prevede anche la ricognizione della Sala dei Cento Giorni del Vasari e del sepolcro del console Aulo Irzio, luogotenente di Cesare, morto nella battaglia di Modena contro Antonio nel 43 a.C. e scoperto casualmente nel 1938. Puntuali, perché il tempo è contingentato (dalle 10 alle 11). Usciti dalla Cancelleria e ricordato Pellegrino Rossi – dopo l’ uccisione del quale il Papa Pio IX lascerà Roma nel 1849, proprio il 24 novembre – seguirà una breve passeggiata verso la Chiesa di San Luigi dei francesi (il Re Luigi IX) per osservare i dipinti del Caravaggio e per constatare che i francesi) hanno pure voluto ricordare nella Chiesa i loro caduti del 1849 con una colonna/stele. Termine della visita alle ore 12,20

Aspettiamo le vostre prenotazioni. Cordiali saluti.
Enrico Luciani
3284542840

Elenco delle attività dell'anno 2018

Archivio attività