Attività

Si sta consultando l'anno: 2020
| Elenco delle attività dell'anno corrente | Visualizza le attività degli anni precedenti »

Tutto ha funzionato, almeno per coloro che sono riusciti a mettersi in rete, o al pc o sul telefonino. Ringraziamenti a Roberto Calabria che ha scoperto questo canale comunicativo davvero semplificato ed efficiente.
Ne è uscita una simpatica riunione nella quale abbiamo potuto parlare dei più vicini appuntamenti e formulare alcune proposte.

La trasmissione funziona. Parla Antonio Bultrini e ascoltano in video: Daniela Donghia, Ines Marisa Pietracci, Noemi Cavicchia Grimaldi, Roberto Calabria, Roberto Cerulli, Massimo Capoccetti, Enrico Luciani

La trasmissione funziona. Parla Antonio Bultrini e ascoltano in video: Daniela Donghia, Ines Marisa Pietracci, Noemi Cavicchia Grimaldi, Roberto Calabria, Roberto Cerulli, Massimo Capoccetti, Enrico Luciani

Parla anche Noemi Cavicchia Grimaldi

Parla anche Noemi Cavicchia Grimaldi

Tra le prime proposte quella di organizzare una visita- appuntamento pubblico per il 9 febbraio al Museo Centrale del Risorgimento per sostenere la giusta causa della riapertura dell’Istituto Storico – come da petizione da noi sostenuta, <<vedi>>
ma anche per valutare la presentazione della nostra pubblicazione in tale sede, ove fosse possibile per tale data.
Grande incertezza e cautela permangono invece per la ricorrenza del 3 febbraio, in occasione del 150° di Roma Capitale: seguiremo gli eventi.

A proposito della pubblicazione ormai in stampa, Luciani dice che essa potrebbe riguardare una serie di presentazioni con modalità anche stravaganti, viste le condizioni che saranno dettate dalla presenza del COVID 19, e che una di queste presentazioni sarà bene svolgerla al Museo della Repubblica Romana il 17 marzo.

Abbiamo pure discusso e riconfermato le modalità di visita guidata da seguire per i prossimi appuntamenti (non oltre 10/12 partecipanti per accompagnatore, Massimo consiglia sempre non oltre 8/10), dopo che Enrico Luciani e Daniela Donghia hanno riferito sulla visita guidata scuola/famiglia che ci era stata chiesta per il 19 dicembre dai genitori di una terza media dell’IC Oriani-Manzoni con la presenza di 21 alunni più quattro/ cinque genitori.
La visita sui luoghi è stata riaggiornata al 16 gennaio, d’intesa con la mamma Chiara Gili, alla quale peraltro abbiamo voluto già consegnare il materiale didattico -ovviamente sanificato- da distribuire agli alunni.
Al riguardo si sono prenotati come accompagnatori: Donghia , Capoccetti, Bucolo.

Enrico Luciani e Daniela Donghia all’ingresso del 3 giugno 1849 con la signora Chiara Gili (al centro)

Enrico Luciani e Daniela Donghia all’ingresso del 3 giugno 1849 con la signora Chiara Gili (al centro)

Invito a firmare la petizione. La fine del Risorgimento?

Purtroppo da mesi, dopo tre anni di commissariamento cessato lo scorso giugno, l’Istituto per la storia del Risorgimento italiano si trova in una situazione di grave stallo amministrativo che si riversa inevitabilmente su tutte le attività. Questo stallo è dovuto alla mancata nomina dei nuovi organi direttivi e statutari da parte del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. Dobbiamo far riaprire

Per firmare la petizione. La fine del Risorgimento?
Clicca http://chng.it/tQxsjT5j

ISTITUTO PER LA STORIA DEL RISORGIMENTO ITALIANO
Piazza Venezia, Vittoriano
00187 Roma
Tel. 06.6793526 – 06.6793598

Leggi notizia on line su la Repubblica

Da parte nostra, come Associazione A. Cipriani e Comitato Gianicolo, siamo anche noi bloccati con la nostra didattica consultabile dal nostro sito, a suo tempo scelto e -collocato all’ingresso del Museo: vedi la giornata del 3 febbraio 2015 al Museo Centrale del Risorgimento, cliccando https://comitatogianicolo.it/2015/per-la-repubblica-romana-celebrazioni-online-al-vittoriano-con-il-sito-comitatogianicolo-it/9072

Cari saluti

Enrico Luciani
Presidente APS A. Cipriani e Comitato Gianicolo
– 3284542840

Prima all’Ospedale Fatebenefratelli per le corde vocali (dall’11 al 13 ottobre) con il medico Domenico Crescenzi, che lo ha genialmente preallertato del pericolo incombente, poi all’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea per un adenocarcinoma del polmone (che era infatti assai nascosto) Luciani è stato operato il 3 novembre nell’UOC Chirurgia Toracica guidata magistralmente dal prof. Erino A. Rendina e poi dimesso il 9 novembre.

Con grande gioia, riviste e ringraziate vivamente Giovanna De Luca e Ines Pietracci per il loro impegno a seguire i danni al circolo durante la sua malattia, Enrico Luciani -pur alle prese con esami medici e controlli- ha ripreso a frequentare il suo amato Gianicolo e a salutare gli artiglieri. Lo ha accompagnato Daniela Donghia. Grazie.

Le esequie si terranno 12 novembre ore 10,

alla Chiesa di San Pancrazio, Piazza San Pancrazio 5°

partecipazione limitata, distanziata e con mascherina.

Le nostre condoglianze e il nostro abbraccio più affettuoso al caro Cesare e alle figlie Anna e Paola; una famiglia bellissima che abbiamo voluto ricordare tutti insieme, uniti alla tanto amata Maria Cimino (Mariù), in questa immagine di festa al compleanno di Cesare nel nostro Circolo di Via di Donna Olimpia 30-

Enrico Luciani e soci dell’Associazione A. Cipriani e Comitato Gianicolo

 

Una importante riunione del Consiglio Direttivo dell’associazione ha dato il via al progetto di riorganizzazione dell’associazione, che sarà affrontato nei tempi e modi possibili. Non poche le decisioni che sono state assunte, tra queste l’impegno di spesa per l’uscita della nostra pubblicazione. Pure confermati, nonostante le evidenti difficoltà derivanti dalle limitazioni conseguenti al COVID 19, i primi orientamenti programmatici nei riguardi delle ricorrenze da noi ritenute rilevanti: 150° di Roma Capitale, 160° dell’Unità d’Italia, 10° anno di istituzione del Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina.
Al riguardo Leggi verbale Consiglio Direttivo

Con sei presenze Luciani apre la riunione e Roberto Calabria viene nominato segretario della stessa

Con sei presenze Luciani apre la riunione e Roberto Calabria viene nominato segretario della stessa

Da sinistra: Giovanna De Luca, Enrico Luciani, Ines Pietracci, Carlo Accica, Roberto Calabria, Massimo Capoccetti

Da sinistra: Giovanna De Luca, Enrico Luciani, Ines Pietracci, Carlo Accica, Roberto Calabria, Massimo Capoccetti

Nella stessa giornata il presidente Enrico Luciani, tramite sito e Mailchimp organizzato da Claudio Bove, ha trasmesso una comunicazione a tutti i nostri amici e sostenitori nella quale, oltre a consentire la possibilità di vedere i lavori della nostra conferenza e di ascoltare tutti gli interventi che si sono svolti, ha chiesto loro un aiuto e un impegno per possibili apporti creativi alla nostra programmazione.
Leggi richieste aiuto

Non poche risposte a tale comunicazione, interessante quella della prof. Annita Garibaldi che già il 21 ci scrive “Egregio presidente, stavamo anche noi come ANVRG prevedendo di celebrare il decimo anniversario del museo della Repubblica romana e della memoria garibaldina, ma tutto è rinviato ed intanto sto preparando con i principali collaboratori un messaggio da mandare a soci e amici. Non mancherò di fartelo pervenire come collaborazione ai tuoi progetti con Roma Capitale. Cordiali saluti, Annita
Assai apprezzato e gradito il positivo messaggio giunto dalla prof.ssa Isabella Di Paola che ci segue da anni. Essa infatti ci ha voluto scrivere una lettera affettuosa di incoraggiamento a proseguire nella nostra attività, ci chiede una visita sui luoghi e e ci ha pure voluto accreditare un consistente contributo economico. GRAZIE

leggi Ci hanno scritto

Una cattiva notizia è quella derivante da ulteriori improvvisi danni al locale, che a partire dal 26 si è allagato ed è stato chiuso per riparare i danni: si sono dovute rompere le colonne e i condotti di scarico condominiale.

vedi immagini danni al locale

Già fermo da un anno per l’inondazione della saletta d’ingresso, appena riaperto con la Conferenza dell’8 ottobre… già tocca chiudere di nuovo!!!

Invito limitato e riservato a causa delle disposizioni volte ad attuare il distanziamento sociale tra i partecipanti, che peraltro devono essere muniti obbligatoriamente di mascherina. Leggi INVITO

La verifica della sala e dei locali da parte dei responsabili dell’associazione e del prof. de Martino

L’opuscolo viene offerto in lettura leggi


Tutti pronti per la Conferenza che inizia alle ore 17,45

Al termine, da sinistra: Ines (Marisa) Pietracci, Daniela Donghia, Roberto Nivolo, Siro Pusinieri, Noemi Cavicchia Grimaldi, Massimo Capoccetti, Anna Vincenzoni, Giuseppe Monsagrati, Giulio de Martino, Mara Minasi, Enrico Luciani, (nascosto), Iva Marchioni, Giacomo Bucolo, Giovanna De Luca, Mario Savelli, e (appoggiata al tavolo) Mariapaola Pietracci Mirabelli

Al termine, da sinistra: Ines (Marisa) Pietracci, Daniela Donghia, Roberto Nivolo, Siro Pusinieri, Noemi Cavicchia Grimaldi, Massimo Capoccetti, Anna Vincenzoni, Giuseppe Monsagrati, Giulio de Martino, Mara Minasi, Enrico Luciani, (nascosto), Iva Marchioni, Giacomo Bucolo, Giovanna De Luca, Mario Savelli, e (appoggiata al tavolo) Mariapaola Pietracci Mirabelli

Vedi interventi e altre immagini

Vedi e ascolta i video

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

 

Dall’Associazione Mille donne per l’Italia (leggi 1, leggi 2) riceviamo notizia che la sera del 28 settembre 2020, a Londra, tra i suoi cari,

è scomparsa ANITA GARIBALDI coniugata Hibbert

Anita, figlia di Ezio Garibaldi, nipote di Ricciotti e perciò pronipote dell’Eroe dei due mondi, Giuseppe Garibaldi , è stata una vera sostenitrice dell’ideale garibaldino e risorgimentale, che ha sostenuto in tanti anni di attività con fervore e passione.

E’ stata nostra carissima amica di associazione, e la vogliamo ricordare e ringraziare per i nostri incontri al nostro Circolo in via di Donna Olimpia 30

– e per le manifestazioni pubbliche svolte insieme in difesa dei monumenti del Gianicolo. Nell’immagine il restauro del monumento di Anita nel 2009, nella ricorrenza del 160° della morte
Una difesa comune iniziata da anni, sin dal maggio 1987 con la fiaccolata al Gianicolo in difesa del monumento di Garibaldi, da lei indetta come Associazione Amici del Gianicolo e sostenuta pure da Enrico Luciani allora presidente (assessore) Cultura e Sport della XVI Circoscrizione-.

Tanto affetto tra noi. Ci mancherai, cara Anita!

Ai suoi carissimi figli Anita e Francesco Hibbert e altri suoi cari le nostre più sentite condoglianze

Enrico Luciani e tutti i soci dell’associazione APS A. Cipriani e Comitato Gianicolo

——————

Nonostante i limiti imposti dal COVID 19, la ricorrenza è stata svolta. E’ un poco triste però che ancora non vogliamo comprendere il grande significato di questa giornata, da cui Roma diventerà Capitale.
Dovremo insistere… forse davvero il 20 settembre dovrebbe tornare ad essere festa nazionale!
Come oggi dice persino qualche giornale ( Il corriereIl Messaggero )

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Siamo poi andati al Mausoleo Ossario a ricordare il 20 settembre 1870 – eravamo già stati sabato scorso- e abbiamo fatto i complimenti ai volontari che svolgevano le visite sotto il controllo di Mara Minasi -sempre presente, brava!-, e pure a Riccardo Cochetti intento alle sistemazioni tecniche per il suo spettacolo pomeridiano ”FINALMENTE I SUMA!”

Giulio De Simone riceve da Enrico Luciani la tessera di socio:

agosto 2020, bagnanti a Riva del Sole - Castiglione della Pescaia

agosto 2020, bagnanti a Riva del Sole – Castiglione della Pescaia


Luciano Luciani , presidente dell’Istituto Fernando Santi, in visita a Mandriole, mostra i nostri depliant

;

Clicca per vedere altre immagini


Paolo Pochettino visita il Museo garibaldino di Vezza d’Aglio, (leggi, qui sotto, la lettera di ringraziamento e l’invito al Gianicolo per le loro scolaresche)

 lettera di ringraziamento e l’invito al Gianicolo

lettera di ringraziamento e l’invito al Gianicolo

In immagine Gayle Ridinger e Paolo Pochettino: in una loro visita a Roma per onorare la breccia di Porta Pia

In immagine Gayle Ridinger e Paolo Pochettino: in una loro visita a Roma per onorare la breccia di Porta Pia


Ci scrive Rosanna Paladini discendente di Leone Paladini

Vogliate gradire il disegno in allegato realizzato da Leone Paladini fratello di mio nonno Sion. Cordiali saluti. Rosanna Paladini

(Vedi l’immagine in dimensioni maggiori)


Ci aveva già scritto a fine luglio il prof. Giulio De Martino, docente e pubblicista

Buon giorno gentilissimi sono Giulio de Martino, docente del Liceo Manara e storico: ho collaborato con voi in qualche occasione. Esprimo grande apprezzamento per il vostro impegno di tanti anni. Ho stampato fuori commercio un piccolo opuscolo su due figure dell’ultimo garibaldinismo, di cui – essendo loro discendente – conservo cimeli e documenti. Mi farebbe piacere donarne una copia all’Associazione e, se del caso, poiché il 1 ottobre 2020 sarà il 160° anniversario della Battaglia del Volturno – decisiva per l’annessione del regno delle Due Sicilie – fare eventualmente una piccola presentazione con la vostra associazione. Grazie

Ci ha lasciato Luciano Vadilonga, decano della nostra associazione.
Nato a Cagliari l’11 settembre 1928 vive a Roma dal 1953 e dal 1960 è in via donna Olimpia, dentista popolare.
Sempre con il circolo Cipriani che sostiene con passione anche nel passaggio al Comitato Gianicolo.
Esempio di rettitudine e di impegno civico e morale.
Lo ricorderemo al circolo quanto prima.

A destra, con il maglione rosso, Luciano in un momento di attività presso la sede del nostro Circolo

A destra, con il maglione rosso, Luciano in un momento di attività presso la sede del nostro Circolo

Partecipiamo al festoso incontro serale del 12 luglio e nell’occasione abbiamo modo di portare i nostri più affettuosi saluti alla Preside Marina Pacetti, ormai prossima alla pensione e calorosamente festeggiata dai suoi alunni e professori

Invito
Il Federico Caffe’ riapre le sue porte e ha il piacere di invitare la S.V. a partecipare ai due incontri serali per la restituzione e disseminazione dei risultati di apprendimento dei Progetti PON realizzati,

“PON Competenze di base – 2^ Edizione”.-“PON Inclusione Sociale – 2^ Edizione“

Nelle due serate, in cui la Scuola si augura di averLa graditissimo Ospite, tante piccole performance di Poesia, Teatro , Musica e Danza e Disegno vedranno protagonisti Studenti e Docenti che offriranno al Pubblico il risultato del loro impegno profuso nelle varie attività, realizzate anche per mantenere vivo il rapporto tra la Scuola e la Sua comunità in tempi di lock-down.
Per l’inevitabile contingentamento degli ingressi, Le chiediamo di Voler cortesemente confermare la Sua presenza, in modo da consentirci di poter organizzare nella piu’ completa sicurezza e rispetto delle disposizioni vigenti l’accesso del pubblico alle due serate.

Sede Via Fonteiana 111 – Roma
Giovedi 09 Luglio 2020 – Ore 20:00 – 22:00
Domenica 12 Luglio 2020 – Ore 20:00 – 22:00

BELLISSIMA ITALIA, tre puntate: di sabato il 6, il 13 e il 20 giugno sempre alle ore 17,10 su RAI 2 per mostrare le bellezze italiane.

Nella prima puntata la ROMA DELLA MEMORIA e subito al Gianicolo con Enrico Luciani, il nostro presidente, che è stato chiamato a raccontare i luoghi e i personaggi del nostro Risorgimento.

Nella prima puntata Fabrizio Rocca ci porta alla scoperta di una Roma meno conosciuta, quella della memoria. Una visita suggestiva sul parco del Gianicolo raccontando gli eroi che hanno combattuto il risorgimento italiano, tra le storie conosciute e sconosciute di uomini e donne che hanno creato la nostra nazione. Visiteremo il Mausoleo del Risorgimento e scopriremo la tomba del poeta e del partigiano del Risorgimento Goffredo Mameli la cui poesia è diventata il testo dell’inno nazionale. Fabrizio Rocca ci porta a visitare una piccola chiesa, San Pietro in Montorio, dove vedremo un affresco michelangiolesco poco conosciuto. Una visita nel vivace quartiere di Trastevere e una suggestiva sosta alla basilica di Santa Maria In Trastevere saranno l’occasione per scoprire la bellezza architettonica della prima Basilica dedicata alla Santa Vergine edificata a Roma. La visita continua con il racconto di un luogo carico di memorie: il portico d’Ottavia. Quartiere famoso per essere il quartiere ebraico che ospita il museo e le due Sinagoghe. Dai resti di quello che fu uno dei più grandi complessi dell’epoca Augustea, alla visita alla Sinagoga e al Museo Ebraico per raccontare la storia della cultura ebraico romana. Senza dimenticare le prelibatezze della tradizione culinaria. Karina Marino ci mostrerà gli orti urbani di Roma e Maria Teresa Giarratano racconterà del Bioparco.

Per rivedere tutta la trasmissione, bellissima,
cliccare < raiplay Bellissima Italia sabato 6 giugno 2020 >

Ringraziamo vivamente la conduttrice Carlotta Ercolino, autrice della trasmissione, per aver scelto la nostra associazione, e anche il regista Filippo De Masi per l’ aiuto offerto nelle riprese.

Di seguito riportiamo uno stralcio della trasmissione:
le riprese al Gianicolo e al Mausoleo Ossario e la ripresa dello sparo del cannone

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Il conduttore Fabrizio Rocca con Enrico Luciani pronti per la visita al Mausoleo Ossario dei Caduti per Roma (1849-1870)

Il conduttore Fabrizio Rocca con Enrico Luciani pronti per la visita al Mausoleo Ossario dei Caduti per Roma (1849-1870)

Da sinistra: Carlotta Ercolino, autrice della trasmissione, Enrico Luciani, Fabrizio Rocca, e Mara Minasi responsabile del Mausoleo

Da sinistra: Carlotta Ercolino, autrice della trasmissione, Enrico Luciani, Fabrizio Rocca, e Mara Minasi responsabile del Mausoleo

Con i nostri soci e e amici una bella e discreta manifestazione “distanziata” in ricordo del 3 giugno 1849.
Parlano per l’Associazione il presidente Enrico Luciani, il prof. Giuseppe Monsagrati e per il XII Municipio il consigliere Domenico Basile presidente Cultura.
Una significativa piccola corona viene apposta da Roberto Cerulli e Domenico Basile, sulla cancellata dell’Arco dei Quattro Venti, ricostruito nel 1851 sui ruderi di Villa Corsini distrutta dai bombardamenti del 1849.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Dopo la manifestazione , siamo passati al Museo della Repubblica Romana e poi siamo andati in visita ai caduti nella cripta del Mausoleo Ossario Gianicolense con i nostri Giacomo Bucolo, Renzo Caporossi, Daniela Donghia, Giovanna De Luca. Inaspettatamente incontriamo e salutiamo i consiglieri regionali Giro e Bodoni con Matteo Salvini in visita al Mausoleo. Assai corretto Salvini, e in mascherina regolamentare.

  • 31 Maggio 2020
  • Monteverde: Villa Pamphili- Largo 3 giugno 1849

Il 3 giugno 2020, nel 171° della Repubblica Romana del 1849, a causa del divieto di assembramenti previsto per supportare la lotta al Coronavirus non possiamo organizzare il consueto evento “per non dimenticare” gli eventi del 3 giugno 1849.

Onoreremo però i caduti con una breve passeggiata a Villa Pamphili, effettuata da una ristretta rappresentanza del Comitato insieme alle Autorità che vorranno partecipare, rispettando le norme dettate dal DPC e dalle ordinanze comunali in merito alle attività permesse all’interno dei parchi pubblici.

L'attacco a villa Corsini

L’attacco a villa Corsini

Goffredo Mameli, qui ferito con conseguenze mortali

Goffredo Mameli, qui ferito con conseguenze mortali

Proprio a RICORDO della Repubblica Romana e dei combattimenti del 3 giugno 1849,
manifestazione che a suo tempo è stata premiata con medaglia
dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano,

proponiamo ai cittadini una loro visita individuale sui luoghi, come da norme di legge, da seguire anche per l’eventuale visita al Museo della Repubblica Romana e/o al Mausoleo Ossario.

A tale scopo forniamo la traccia del percorso sui luoghi dei combattimenti del 1849 affinché IL PERCORSO POSSA ESSERE SEGUITO (clicca QUI per scaricare e stampare l’itinerario)
Chi volesse invece utilizzare il proprio smartphone per essere guidato attraverso una passeggiata che tocchi i pannelli da noi installati sul Gianicolo potrà farlo utilizzando questo collegamento.

 

Così Mario aveva scritto a tutti i soci e amici
in tempi normali, avremmo ricordato la giornata del 17 Marzo al Gianicolo, al Faro degli italiani d’Argentina, ma i tempi non sono normali ed io la ricorderò appendendo il semplice striscione “casareccio” che vi allego
buon 17 Marzo a tutti
Mario Savelli

Lo striscione “casareccio” ma efficace!

Lo striscione “casareccio” ma efficace!

Mario Savelli è ricordato da Corrado Augias

Mario Savelli è ricordato da Corrado Augias

L’APS A.CIPRIANI e COMITATO GIANICOLO, aderendo alle indicazioni del Governo per contrastare la diffusione dell’epidemia attualmente già in corso, mettono gratuitamente a disposizione dei docenti il materiale informativo sulla storia della Repubblica Romana (pubblicato sul sito WEB www.comitatogianicolo.it) che potrà essere da loro utilizzato quale supporto alla didattica in questo difficile momento.

Ecco la mail fatta pervenire agli Istituti Scolastici ed ai professori con cui già in passato avevamo avuto il piacere di collaborare


Gentili professoresse e professori
causa limitazioni dal COVID-19  (“CO” sta per Corona, “VI” per virus e “D” per malattia,  19 perché la malattia è emersa nel 2019), a scuole chiuse e visite guidate annullate, non festeggeremo Martedì  17 marzo al Gianicolo la ricorrenza del 159° dell’Unità d’Italia. Come l’anno scorso il ricordo delle  FRECCE TRICOLORI


che esalteranno i  tanti cori e canti che spontaneamente stanno  riunendo l’Italia in un sol grido “ Andrà tutto bene, rimaniamo a casa” 

 

Per unirci ai cori vi proponiamo di ascoltare l’INNO D’ITALIA e la musica della REPUBBLICA ROMANA DEL 1849 che abbiamo portato il 3 luglio 2019 in Campidoglio << leggi >>  
 
In attesa della nostra ripresa di attività,  abbiamo pensato di scrivere per  offrire a tutti voi una conoscenza della storia della Repubblica romana del 1849 con i nostri testi e le nostre immagini nella speranza di essere utili in questo momento di grande difficoltà del paese che ha dovuto prevedere anche la chiusura delle scuole e gli studenti  costretti in casa impegnati con didattica ON LINE.
La parte didattica  sulla Repubblica romana è ben rappresentata sul nostro sito e può essere fruita ON LINE cliccando sui seguenti collegamenti:


Per voi, il poster  PLASTICO DEL GIANICOLO AL 30 GIUGNO 1849 che consente di inquadrare al meglio tutti  i luoghi dei combattimenti.
Cliccate sull’immagine per scaricarlo.

 

Pronti ad una più fattiva collaborazione, qualora fosse ritenuta utile, e ammirati per il vostro impegno scolastico, invio a nome di tutti i soci i nostri più cordiali saluti.
Enrico Luciani
Presidente APS  A. Cipriani e Comitato Gianicolo
Titolare responsabile sito www.comitatogianicolo.it
3284542840

Scrive per l’IC Montezemolo

Gentilissimo signor Luciani,
le scrivo per comunicarle che la nostra uscita di giovedì  12 marzo non sarà più possibile a causa delle recenti disposizioni ministeriali , che hanno sospeso tutte le visite didattiche.
Ringraziandola per la gentilezza e la disponibilità nei nostri confronti, spero che per il prossimo anno scolastico non ci siano impedimenti per una visita ai luoghi della Repubblica romana anche in compagnia della futura 3d con la collega …….
Grazie mille e cordiali saluti lettera firmata

Ci informa per l’IC Virgilio

la Direttrice Servizi Generali Amministrativi:
… purtroppo la Preside prof. Vocaturo non può che revocare la partecipazione al Gianicolo per il 17 marzo

A questo punto, dovremo annullare la richiesta fatta alla Sovrintendenza Comunale per l’ apertura del FARO nella giornata del 17 marzo e rivedere la nostra modalità di presenza alla ricorrenza dell’Unità d’Italia – 17 marzo 1861.

 

Trattasi delle prenotazioni per Visita guidata riguardanti le classi 3B,- 3G- 3F del giorno 26 febbraio e le classi 3E e 3I del giorno 27 febbraio, che sono state annullate per emergenza epidemiologica da COVID-19, come da nota a noi inviata dall’Istituto Comprensivo Via Casal Bianco, e di seguito riportata


Da: rmic82200r@istruzione.it <rmic82200r@istruzione.it> Inviato: lunedì 24 febbraio 2020 12:14
A: mail@comitatogianicolo.it; enrico.luciani@tin.it
Oggetto: misure urgenti Coronavirus
Priorità: Alta
ROMA, 24/02/2020 11:44:07

Si trasmette la Circolare n. 139 del 24/02/2020, per gli adempimenti di competenza, riguardo le prenotazioni del 26 e del 27 febbraio p.v.

LEGGI la CIRCOLARE

I. C. VIA CASAL BIANCO
Meccanografico: RMIC82200R Codice fiscale: 97198300580
Indirizzo: Via Casal Bianco, 140 – ROMA (RM) C.A.P.: 00131 Telefono: 06/4190100
Mail: RMIC82200R@istruzione.it Pec: RMIC82200R@pec.istruzione.it

Gli alunni delle due classi, assai simpatici e favorevoli all’autorizzazione delle immagini -sono maggiorenni- si impegnano lungo il percorso per loro insolito e interessante, peraltro assai stimolati da Enrico Luciani, guida storica ormai ventennale al Gianicolo. Con Luciani oggi interviene spesso il dr. Giacomo Bucolo, impegnato come possibile guida storica. Per la migliore conoscenza dei luoghi dei combattimenti del 1849 e per una migliore interlocuzione con il pubblico il dr. Bucolo è munito di manuale e immagini ricevuti in dotazione dall’associazione. Arriva più tardi anche Massimo Capoccetti per la sua consulenza abituale al Belvedere della Costituzione del 1849.

Enrico Luciani e Giacomo Bucolo attendono a Villa Pamphili le classi del liceo Torricelli

Enrico Luciani e Giacomo Bucolo attendono a Villa Pamphili le classi del liceo Torricelli

Gruppo alla “Gloriette” del VI bastione per le classi V C e V E con i professori Roberta Palomba, Paolo Asta, e l’insegnante Ortensia Lupinacci

Gruppo alla “Gloriette” del VI bastione per le classi V C e V E con i professori Roberta Palomba, Paolo Asta, e l’insegnante Ortensia Lupinacci

Clicca per vedere i le immagini da Villa Pamphili a Villa Spada
Dopo Villa Spada, tutti a vedere Il Mausoleo Ossario Gianicolense e Piazzale Garibaldi e poi, dopo lo sparo del cannone, i busti di Colomba Antonietti Porzi, Carlo Pisacane e il Belvedere della Costituzione del 1849.

Di seguito le immagini e i contenuti della giornata. La Relazione del presidente è votata all’unanimità dopo un dibattito franco che ha arricchito e chiarito i molti punti in discussione.
Vengono consegnate le tessere 2020, APPLAUSI per i nuovi soci

L’assemblea si anima, alle 10,30 è fissata la seconda convocazione

L’assemblea si anima, alle 10,30 è fissata la seconda convocazione

Da sinistra: Mario Savelli, segretario; Paolo Calbucci, presidente dell’assemblea; Enrico Luciani, presidente associazione

Da sinistra: Mario Savelli, segretario; Paolo Calbucci, presidente dell’assemblea; Enrico Luciani, presidente associazione

 

 

Claudio Bove presenta in assemblea l’inserimento nel sito comitatogianicolo.it della sottosezione Visti per voi al capitolo Territorio e mappe

Claudio Bove presenta in assemblea l’inserimento nel sito comitatogianicolo.it della sottosezione Visti per voi al capitolo Territorio e mappe

<<LEGGI>>

Alle 13,30 appuntamento festoso presso il ristorante Scarpone (Casale Giacometti) e poi foto ricordo

Clicca per vedere… come i convenuti stanno a tavola

Viola Contursi e Mariapaola Pietracci Mirabelli: le due amiche e i ricordi

Viola Contursi e Mariapaola Pietracci Mirabelli: le due amiche e i ricordi

Viola e Mariapaola insieme a Roberto e Alessandro nel corso per giovani guide del 2007, nella conferenza tenuta da Mauro Ferri, Presidente Corte Costituzionale

Viola e Mariapaola insieme a Roberto e Alessandro nel corso per giovani guide del 2007, nella conferenza tenuta da Mauro Ferri, Presidente Corte Costituzionale

Foto di gruppo/ricordo davanti a Casale Giacometti

Foto di gruppo/ricordo davanti a Casale Giacometti

Foto di gruppo/ricordo davanti a Casale Giacometti, cui si unisce Antonello Soccorsi

Foto di gruppo/ricordo davanti a Casale Giacometti, cui si unisce Antonello Soccorsi

Partecipiamo volentieri alla presentazione del libro La Brecci di Roma 1870, scritto dal nostro amico Claudio Fracassi, raccogliendo il suo gentile invito:
Caro Enrico. Questo è l’incontro che ti avevo segnalato. Conto su un fattivo contributo del Comitato nella diffusione della conoscenza di quei giorni cruciali. Un caro saluto, Claudio

Partecipiamo volentieri alla presentazione del libro di Claudio Fracassi, che peraltro, nel dibattito che ne è seguito, rileva in modo strano ma affettuoso la nostra presenza quali autori del Museo R.R..
Prima di andar via salutiamo diversi amici tra i quali anche Paolo Masini che è sempre molto affettuoso con noi e con la nostra bibliotecaria.

Dopo la cerimonia al Mausoleo con il Comune, rappresentato dalla Consigliera Comunale Gemma Guerrini, abbiamo proseguito con le due annunciate (leggi programma) nostre manifestazioni: a Piazzale Garibaldi e al Belvedere della Costituzione della Repubblica romana del 1849. Siamo stati confortati da una discreta partecipazione di pubblico, tanto più significativa in una giornata in cui era vietato il trasporto privato.
Al Mausoleo cerimonia sobria e significativa con la deposizione della corona ai caduti prevista dal cerimoniale di Roma Capitale con la presenza del Corpo dei Carabinieri e le note del Silenzio.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Sul quadriportico: Emanuela Mariani, Roberto Calabria, Ines Marisa Pietracci, Giovanna De Luca, Daniela Donghia, Enrico Luciani

Sul quadriportico: Emanuela Mariani, Roberto Calabria, Ines Marisa Pietracci, Giovanna De Luca, Daniela Donghia, Enrico Luciani

Tutti davanti al Pannello MAUSOLEO OSSARIO GIANICOLENSE ricollocato giusto in tempo per il 9 febbraio…

Tutti davanti al Pannello MAUSOLEO OSSARIO GIANICOLENSE ricollocato giusto in tempo per il 9 febbraio…

Risaliti lungo il Parco abbiamo collocato dalle 10,30 i nostri pannelli mobili a piazzale Garibaldi e distribuito il nostro dépliant IL GIANICOLO E LA REPUBBLICA ROMANA DEL 1849. I pannelli hanno incuriosito molto i non pochi presenti che si sono interessati alla Repubblica romana del 1849 avanzando domande e formulando anche proposte. Per taluni un convinto interessamento alla nostra Associazione. GRAZIE .
Tra i partecipanti anche Mariella Dante interessata, insieme al figlio, a sistemare il busto di Valenzani <vedi>.
La Consigliera Gemma Guerrini, di ritorno dalle celebrazioni al monumento di Mazzini, ha voluto essere presente con noi tra i cittadini partecipanti; anche all’appuntamento al Belvedere della Costituzione del 1849 dove si è avuta una partecipazione significativa e attiva del pubblico -dalle 11,30 come da programma e fino alle 12.
Dopo l’introduzione di Luciani, accompagnato da Paolo Calbucci, è arrivato Massimo Capoccetti pronto a leggere e a mostrare da par suo le Costituzioni 1849-1948 a confronto .
Tutti di ritorno a Piazzale Garibaldi dove, dopo lo sparo del cannone, si sono concluse le nostre manifestazioni


Vedi altre immagini a Piazzale Garibaldi e al Belvedere

Tanti bei ricordi tra vecchi amici con la voglia di esserci ancora… una bella visita guidata che Massimo Capoccetti svolge con piacere e impegno. Da Largo 3 giugno 1849 fino al Vascello, Villa Spada, Mausoleo e Fontanone, per poi terminare al Museo della Repubblica Romana.

Al Mausoleo-Ossario grandi presenze di alunni e insegnanti, di associazioni storiche e culturali e di rappresentanze militari: bella presenza dei Lancieri di Montebello. Partecipiamo anche noi caldamente invitati dal Gen. Bruno Simeone. Una manifestazione davvero importante che dopo il Mausoleo prosegue fino ai monumenti di Garibaldi, di Anita e al cippo dei varesini, leggi programma

Contenti per il ripristino del pannello tanti ragazzi in posa con Enrico Luciani; accanto a lui Agostino Pinca, comandante Stazione Carabinieri Gianicolense, e le prof.sse Gisella Bellantone e Antonella Merli

Contenti per il ripristino del pannello tanti ragazzi in posa con Enrico Luciani; accanto a lui Agostino Pinca, comandante Stazione Carabinieri Gianicolense, e le prof.sse Gisella Bellantone e Antonella Merli

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

INNO DI GARIBALDI

INNO D’ITALIA

Come promesso il 5 gennaio dopo il grave e brutto gesto vandalico, vedi 5 gennaio e 7 gennaio, giusto trascorso un mese, l’associazione A. Cipriani e Comitato Gianicolo ha ricollocato il pannello a mezzo ditta specializzata che ha perfettamente riposizionalo il pannello dove era .
Ciò grazie alla presenza dei nostri soci, in particolare di Roberto Cerulli coadiuvato da Emanuela Mariani e da Enrico Luciani, e soprattutto grazie all’ aiuto fornito dalla dr.ssa Mara Minasi per la Sovrintendenza Comunale e al contributo economico della Regione Lazio. GRAZIE

Il Mausoleo quasi a sera

Il Mausoleo quasi a sera

Il pannello a posto: da sinistra Roberto Cerulli, Mara Minasi, Enrico Luciani

Il pannello a posto: da sinistra Roberto Cerulli, Mara Minasi, Enrico Luciani

Di seguito il nostro INVITO a partecipare:


 Domenica 9 febbraio 2020

Nella ricorrenza del 171°della proclamazione della REPUBBLICA ROMANA DEL 1849

onoriamo la Repubblica Romana del 1849

dalle 9,30 alle 10,30

al MAUSOLEO OSSARIO GIANICOLENSE in Via Garibaldi 29/e a sostegno della breve cerimonia delle istituzioni comunali.

Nell’occasione saremo lieti di rivedere collocato al suo posto il pannello illustrativo “MAUSOLEO OSSARIO GIANICOLENSE” che era stato divelto il 5 gennaio scorso, e che è stato da noi risistemato grazie all’intesa con la Sovrintendenza Comunale e al contributo della Regione Lazio

dalle 11,30

Al Gianicolo

Al BELVEDERE della COSTITUZIONE della Repubblica Romana del 1849

a ricordare e rileggere la Costituzione del 1849 confrontandola con la nostra del 1948 insieme ai cittadini e studenti che interverranno.

A tutti sarà dato in omaggio il nostro depliant illustrativo, in edizione rinnovata,
IL GIANICOLO E LA REPUBBLICA ROMANA DEL 1849

Malgrado la domenica ecologica, e perciò con i mezzi consentiti, in bicicletta, o a piedi,

SIETE INVITATI A PARTECIPARE

Enrico Luciani

Presidente dell’Associazione di promozione sociale
APS A. CIPRIANI E COMITATO GIANICOLO mail@comitatogianicolo.it


 

Dai luoghi della battaglia del 3 giugno 1849 si passa al Vascello per poi entrare al Museo della Repubblica romana e della memoria garibaldina, sempre guidati da Enrico Luciani e Massimo Capoccetti.

Dopo la visita del Museo si cammina verso Vila Spada ove si apprezza la spiegazione dell’attacco a tenaglia dei francesi; il genitore Paolo Piselli legge il pannello che racconta la difesa estrema dei bersaglieri lombardi a Villa Spada e la morte di Luciano Manara. Arrivati a San Pietro in Montorio non si può leggere il pannello al Mausoleo Ossario Gianicolense… E’ stato infatti recentemente divelto per vandalismo: stiamo lavorando per rimetterlo. Molto interesse all’interno della cripta del Mausoleo intitolato AI CADUTI PER ROMA 1849-1870.
Bella foto di gruppo, e tutte le immagini dei minori autorizzate… grazie.
Usciti dal Mausoleo, passando davanti al Fontanone, si arriva al parco degli Eroi. Per arrivare al cannone si aggrega a noi anche una mamma polacca con bambina.

Abbiamo modo di ricordare la Legione Polacca in aiuto alla Repubblica romana del 1849. Al cannone, che spara sempre a mezzogiorno… la visita è finita.
Un bel gruppo, da esempio per la partecipazione Scuola/famiglia da noi sempre invocata. Anche generoso.. prima di salutarci ha voluto offrire, spontaneamente, un contributo all’associazione. Grazie.


Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

La visita è risultata assai positiva, malgrado la Villa non fosse fruibile al meglio a causa dei numerosi lavori in corso – (proc. QL 1375 del 30.11.2018 si chiude dopo 150 giorni), con l’aggravante di un’inondazione del vialetto derivante da perdite d’acqua…. in atto da due giorni.
Molto positiva la squadra del Servizio Giardini che ci ha guidato nel percorso:
Vincenzo Lipoli e Luigi Achilli con Alessandra Amati e il funzionario Libero Piga, GRAZIE.

L’ottima squadra del Servizio Giardini

L’ottima squadra del Servizio Giardini

I nostri soci e amici

I nostri soci e amici

Non abbiamo potuto vedere la zona del settimo bastione (quella chiusa, che comprende le vecchie serre in rovina) perché è vietato l’ingresso, ma si son visti lavori con postazioni fisse…da indagare

Vedi immagini cantiere

La visita è stata interessante, si è allungata fin sopra il gazebo “la gloriette” per poi scendere costeggiando i Fortini e arrivare nella zona sopra Via Dandolo – l’ingresso di Largo Margaret Fuller: da qui la frana si vede bene e, risalendo, è pure visibile anche l’abbandono della zona circostante … che peccato!


Vedi altre immagini della visita

Il Consiglio Direttivo ha preso atto delle situazioni incombenti, piuttosto serie: tra le più urgenti quella al Vittoriano, chiuso al pubblico il Museo Centrale in attesa delle decisioni del Polo Museale della Regione Lazio v. LINK 1 e LINK 2 e quella al Mausoleo con il pannello divelto ancora ricoverato al Mausoleo e da ricollocare al più presto v. LINK 3 LINK 4. Ha invitato il Presidente a scrivere agli organi competenti.
Subito dopo si è deliberato sui punti all’ordine del giorno e si è approvato il Bilancio Consuntivo dell’anno 2019 che quest’anno ha presentato un DISAVANZO di € 5.841,18: il presidente precisa a tale riguardo che la situazione non è preoccupante dal momento che tale disavanzo contabile è conseguente all’AVANZO di esercizio dell’anno precedente che era stato di € 5.835,09. E ciò per effetto delle somme ricevute nell’anno 2018 dalle adesioni del 2×1000 il cui impegno di spesa si è di fatto ripartito nell’arco di due anni.
La riunione è stata preceduta dalla verifica dei Revisori dei Conti dell’associazione, Antonio Cardellini e Paolo Calbucci v. LINK 5 che sono stati poi invitati a rimanere in Consiglio.
Il Consiglio, che tra le varie decisioni ha pure autorizzato la spesa per il ripristino del pannello illustrativo Il MAUSOLEO OSSARIO, ha poi invitato il Presidente a convocare l’assemblea dei soci sui seguenti punti all’ordine del giorno:

    1. Approvazione Rendiconto Economico-Finanziario dell’esercizio 01/01/2019-
      31/12/2019 costituito da Bilancio, Rendiconto Finanziario e Relazione del
      Consiglio Direttivo;
    2.  Approvazione della Relazione del Presidente a commento del Bilancio e
      dell’attività associativa nell’anno 2019;
  1. indirizzi programmatici dell’Associazione per l’anno 2020
  2. Bilancio di previsione per l’anno 2020
  3. Varie ed eventuali.

Dopo la chiamata della solerte responsabile del Mausoleo Ossario, Mara Minasi, Enrico Luciani e Roberto Cerulli sono prontamente accorsi al Mausoleo Ossario, presidiato anche di domenica dall’ottimo volontario Andrea, per provvedere al ricovero del pesante pannello illustrativo caduto a terra con grande fragore e pericolo. Il pannello è stato divelto per bravata o per dispetto.

Si è voluto da subito evitare che rimanesse incustodito, forse volevano portarlo via e chi ha tentato non era attrezzato per il trasporto… il pannello è infatti molto pesante.

Assai significativa la squadra di pronto intervento che si è spontaneamente formata per il trasporto e il ricovero: tre romani (di cui due trasteverini), un polacco (la Legione Polacca) un milanese (i Bersaglieri lombardi)

Sistemeremo quanto prima il Pannello illustrativo MAUSOLEO OSSARIO GIANICOLENSE – i pannelli sono di nostra competenza da anni- ; non vogliamo fare come il Comune per la palina toponomastica alla Scalea del Tamburino, ancora mancante dopo il furto della stessa segnalata da tempo <leggi>

Elenco delle attività dell'anno 2020

Archivio attività