Dalle visite sui luoghi dei combattimenti al Gianicolo sono state rilevate talune anomalie sul territorio, prontamente segnalate alle autorità competenti

Tra le più evidenti e fastidiose anomalie, quelle riguardanti la persistenza di roulotte che riteniamo abusive, gli allagamenti di fronte all’ex Casale Barberini (attuale sede dell’Istituto Italiano di Studi germanici) ma soprattutto:

  • i gabinetti pubblici da anni CHIUSI;
  • la parziale rottura della staccionata corrimano al VII Bastione, da giorni segnalata per la sua PERICOLOSITÀ al Servizio Giardini di Villa Sciarra;
  • le numerose buche all’ingresso già dissestato di Villa Pamphili, le quali con la pioggia formano un pantano;
  • la ignobile deturpazione del Pannello illustrativo “Villa Pamphili” a Largo 3 giugno 1849 da noi prontamente sanata con il generoso aiuto delle ragazze e dei ragazzi della classe I ET dell’Ist. Caffè in visita guidata

A VILLA SCIARRA

[nggallery id=251]

A VILLA PAMPHILI

[nggallery id=252]