Arrivano in pullman a Porta San Pancrazio poco dopo le 10 e pur con qualche affanno si riesce ad utilizzare al meglio l’orario divenuto stretto nei due turni d’ingresso. E ciò grazie all’impegno della nostra prof. Ivana Colletta, guida al Museo, e a Enrico Luciani che fa da spola con le visite guidate sui luoghi storici.
Con l’impegno degli alunni e delle professoresse, tutto rientra nei tempi. Bravi.

[nggallery id=694]
Vedi altre immagini della visita

Dopo lo sparo del cannone c’è tempo per una breve visita al Parco Gianicolense: interesse per il monumento di Anita e commenti al Belvedere della Costituzione romana del 1849.
Dopo la poesia “Eran trecento…” ricordata dalla insegnante Laura Cannizzaro davanti al Busto di Carlo Pisacane, ci salutiamo con grande soddisfazione. Bene!
[nggallery id=696]

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

L’insegnante Laura Cannizzaro ricorda alcuni versi della poesia sulla spedizione di Sapri ove morì Pisacane

Ivana Colletta, contenta, saluta il gruppo dei ragazzi al termine della visita

Ivana Colletta, contenta, saluta il gruppo dei ragazzi al termine della visita

La prof.ssa Claudia Quarcioni, prima di risalire in pullman, ci vuol salutare e ringraziare

La prof.ssa Claudia Quarcioni, prima di risalire in pullman, ci vuol salutare e ringraziare