Anche quest’anno partecipiamo nel gruppo Storia e Memoria con il nostro stand ai progetti approvati nell’Open day per il POF (piano offerta formativa) del Dipartimento Scuola del Comune di Roma, sempre diretto dalla dr.ssa Giuseppina Pica e Marina Romaniello e curato con le solerti Rita di Giamberardino e M. Beatrice Centi.

Questa giornata prevista per la rassegna di progetti e associazioni, valida di per sé, costituisce peraltro un’occasione di incontro tra associazioni e mondo della scuola. Abbiamo infatti avuto modo di prendere contatto con diversi insegnanti e di dialogare con alcune realtà significative.
Tra queste, verificando i loro progetti nelle scuole: la Guardia costiera e la Capitaneria di Porto, il FAI Delegazione di Roma, l’Istituto di Studi federalisti Altiero Spinelli, il City Colors Correction “per architetture narranti”, e lo stand comunale di Educare alla Mostre per progetti proposti dalla Sovrintendenza Capitolina realizzati da volontarie del servizio civile del Museo Napoleonico.
Con il pubblico partecipante abbiamo avuto graditissimi incontri con le gentili amiche professoresse Laura Del Vecchio e Ida Maria Iannazzo e con la prof. Fanny Greco, preside dell’IC Via Fabiola; in finale di giornata un affettuoso abbraccio a Paolo Masini, inaspettatamente ritrovato in questa occasione.
Segnaliamo, infine, con piacere anche l’incontro con Veronica Mammì, la nuova assessora alla Scuola del Comune di Roma, venuta a visitare gli stand e che abbiamo “aggredito” con simpatia.
[nggallery id=767]