Attività

Si sta consultando l'anno: 2022
| Elenco delle attività dell'anno corrente | Visualizza le attività degli anni precedenti »

Il figlio Dario saluta Cecilia durante la celebrazione funebre

Il figlio Dario saluta Cecilia durante la celebrazione funebre

L’associazione APS A.CIPRIANI e COMITATO GIANICOLO è profondamente rattristata nell’informarvi della improvvisa dipartita di Cecilia Di Bartolomeo, nostra socia e moglie del nostro presidente onorario Enrico Luciani a cui porgiamo le nostre più sincere condoglianze.
Presente fin dal momento della costituzione dell’associazione, Cecilia ha costantemente ed attivamente partecipato, in tutti questi anni, alla nostra vita associativa a fianco del marito Enrico.


Giovedì 17 novembre 2022, dalle ore 13 alle 15, si terrà una camera ardente presso l’apposita struttura dell’Ospedale San Camillo, per chi le volesse dare un ultimo saluto.

La sua cerimonia funebre si terrà venerdì 18 novembre, alle ore 10, presso la Chiesa Parrocchiale dei Santi Francesco e Caterina Patroni d’Italia in Circonvallazione Gianicolense 12, a Roma.


Non possiamo capire fino in fondo il dolore della famiglia, ma vogliamo che sappiano che siamo loro vicini, e pronti ad offrire il nostro conforto e il nostro affetto.
Cecilia, riposa in pace.

Dirigente e Vice Presidente dell’Associazione A. Cipriani e Comitato Gianicolo da oltre 20 anni.

Autore eminente di preziose pubblicazioni sulla Repubblica Romana del 1849 nonché relatore puntuale e competente in conferenze e dibattiti organizzati sullo stesso argomento dalla nostra Associazione; infine instancabile guida nelle visite realizzate sui luoghi dei combattimenti del 1849 per alunni e insegnanti delle scuole romane.

Grazie Cesare per i tuoi studi e per la tua amicizia

Enrico Luciani
Claudio Bove
Giuseppe Monsagrati

e tutti i nuovi amici e dirigenti dell’Associazione A. Cipriani e Comitato Gianicolo

3 dicembre 2003: Il Comitato Gianicolo brindada sinistra: Monsagrati, Balzarro, Luciani, Bove

3 dicembre 2003: Il Comitato Gianicolo brinda
da sinistra: Monsagrati, Balzarro, Luciani, Bove

VILLA PAMPHILI pannello 1: inaugurano Enrico Luciani e Cesare Balzarro a nome del Circolo A. Cipriani e del Comitato Gianicolo

VILLA PAMPHILI pannello 1: inaugurano Enrico Luciani e Cesare Balzarro a nome del Circolo A. Cipriani e del Comitato Gianicolo

Il Professor Monsagrati ricorda l'amico Cesare durante la celebrazione funebre

Il Professor Monsagrati ricorda l’amico Cesare durante la celebrazione funebre

 

Sabato 5 novembre 2022, presso il Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina di Largo San Pancrazio a Roma, è stato presentato il libro “Margaret Fuller. Corrispondente di guerra. Quando Roma Capitale era un sogno” (Edizioni All Around) a cura di Mario Bannoni (prefazione di Mara Minasi, saggio introduttivo di Franco Tamassia, postfazione di Fiorenza Taricone). Ne hanno parlato con l’autore Giuseppe Garibaldi, Enrico Luciani, Franco Tamassia e Fiorenza Taricone. Il convegno è stato introdotto da Mara Minasi, direttrice del Museo

I relatori del convegno: da sinistra a destra Giuseppe Garibaldi, Franco Tamassia, Mara Minasi, Mario Bannoni, Fiorenza Taricone ed Enrico Luciani

Giuseppe Garibaldi, Franco Tamassia, Mara Minasi, Mario Bannoni, Elisa Di Mambro, Enrico Luciani

 

 

Il gruppo del Comitato Gianicolo alla presentazione del libro sulla Fuller

La nostra associazione, in piedi: Giacomo  Bucolo, Salvatore Simone, Francesco Luciani, Enrico Luciani, con Mario Bannoni. Sedute: Marisa Pietracci, Giovanna De Luca, Daniela Donghia

La preside Marina Pacetti, la professoressa Angela Picca, Giuseppe Garibaldi ed Enrico Luciani con il libro “I Mille di Marsala. Scene rivoluzionarie per Giacomo Oddo”

La Preside Marina Pacetti e la professoressa Angela Picca presentano un importante libro a Giuseppe Garibaldi e a Enrico Luciani

L’intervento di Enrico Luciani

L’intervento di Enrico Luciani

Francesco Luciani, Giacomo Bucolo, Enrico Luciani e Mara Minasi

Francesco Luciani, Giacomo Bucolo, Enrico Luciani  con la direttrice del Museo: Mara Minasi

Nella foto: Paola Morille, Giovanna Odorisio, Noemi Cavicchia, Marta Pongelli, Enrico Luciani e Giacomo Bugolo

Nella foto: Paola Morille, Giovanna Odorisio, Noemi Cavicchia, Marta Pongelli, Enrico Luciani e Giacomo Bucolo

Il momento finale della visita guidata: lo sparo del cannone del Gianicolo

Il momento finale della visita guidata: lo sparo del cannone del Gianicolo

La nostra guida, Giacomo Bugolo, discute con le insegnanti

La nostra guida, Giacomo Bucolo, discute con le insegnanti

L’Associazione Cipriani Comitato Gianicolo e l’ex Ic Manzoni – che hanno promosso il 27 ottobre una visita guidata per i ragazzi dell’istituto sui luoghi delle battaglie per la difesa della Repubblica Romana – sostengono con forza il recupero e il restauro dei gloriosi monumenti sul Gianicolo, da ormai oltre due anni in attesa.  

L'Arco di Busiri Vici a Villa Pamphili

L’Arco di Busiri Vici a Villa Pamphili

Il monumento a Garibaldi sul Gianicolo

Il monumento a Garibaldi sul Gianicolo

Domenica 9 ottobre visita guidata al Gianicolo sui luoghi della Repubblica Romana, condotta dal nostro Giacomo Bucolo. Presenti, tra gli altri, la professoressa Silvia Serra e Martina Caponi. Tra i membri dell’associazione, oltre il presidente Enrico Luciani, sono intervenuti i membri del Direttivo Massimo Capoccetti e Paolo Calbucci.

I partecipanti alla visita davanti al cartello del 3 giugno

I partecipanti alla visita davanti al cartello del 3 giugno

 

 

Bucolo con la professoressa Silvia Serra e Martina Caponi

Bucolo con la professoressa Silvia Serra e Martina Caponi

Tappa a Villa Sciarra, di fronte alle Mura Gianicolensi

Tappa a Villa Sciarra, di fronte alle Mura Gianicolensi

La battaglia del 3 giugno spiegata dal nostro pannello

La battaglia del 3 giugno spiegata dal nostro pannello

 

Il Comitato direttivo è tornato a riunirsi venerdì 7 ottobre per fare il punto sulle attività dell’associazione: presenti, oltre al presidente Enrico Luciani, anche i componenti del Comitato Paolo Calbucci, Massimo Capoccetti, Marisa Pietracci e Giacomo Bucolo.

Da sinistra a destra: Enrico Luciani, Paolo Calbucci, Massimo Capoccetti, Marisa Pietracci e Giacomo Bucolo

Da sinistra a destra: Enrico Luciani, Paolo Calbucci, Massimo Capoccetti, Marisa Pietracci e Giacomo Bucolo

 

  • 29 Settembre 2022

Incontro romano per Mazzini nel 150° della sua morte, su invito del Comitato di Roma dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano, presso la Fondazione Marco Besso. Tra i relatori anche il Prof. Giuseppe Monsagrati, come da foto, che incontra il Presidente Enrico Luciani con i soci Noemi Cavicchia Grimaldi e consorte.

A seguito degli incontri dello scorso 8 e 13 settembre riparte l’attività dell’Associazione: Interventi di molti dei Soci ( Cardellini, Marisa e Maria Paola Pietracci, Giovanna De Luca, Noemi Cavicchia).
Sono state avanzate anche proposte in merito all’annosa questione relativa al nostro rapporto (anche sostanziale) con il Vittoriano.
Il 13 Massimo Capoccetti ha proposto di riesaminare l’epopea della Repubblica delle Marche ed in particolare dell’assedio di Ancona.
Nella stessa data Paolo Pochettino (socio di Milano) ha contattato la Fondazione Feltrinelli per promuovere un’azione didattica per progetti scuola (crediti, scuola/lavoro).
Viene proposta e accettata apertura locale per incontri il primo martedì del mese alle ore 10,00 e il terzo giovedì alle ore 17,00; entrambi a partire da novembre e fino a tutto maggio.

Iniziano le visite guidate sui luoghi dei combattimenti a difesa della Repubblica Romana:

Gli alunni del Liceo Manara partecipanti alla visita

Gli alunni del Liceo Manara partecipanti alla visita

Qui di seguito i dettagli delle visite della settimana con i ragazzi del Liceo Manara, con il numero preciso dei partecipanti.
Lunedì 19 settembre IV A 30 alunni – prof. Castiglione Vedi immagini
Martedì 20 settembre IV B – 27 alunni prof.ssa La Storia Vedi immagini
Mercoledì 21 settembre IV C – 25 alunni – prof.ssa Vitelli Vedi immagini
Giovedì 22 settembre IV D – 24 alunni – prof.ssa Romano Vedi immagini
Venerdì 23 settembre IV E – 27 alunni – prof. Leli Vedi immagini
Sabato 24 settembre IV F –27 alunni – prof.ssa De Meo Vedi immagini

Appuntamento con la guida alle 9.45 a Largo 3 giugno 1849.
Fine della visita al cannone del Gianicolo (12.15 circa)
Il percorso è quello concordato: Porta San Pancrazio, Villa Spada, Fontana dell’acqua Paola, Mausoleo (esterno), Parco degli eroi, Monumento ad Anita, terrazza della Costituzione, Monumento a Garibaldi, cannone.

Agosto – Settembre 2022
Ripresa delle attività della APS A. Cipriani e Comitato Gianicolo

 

Segue la convocazione inviata ai membri dell’Associazione per i primi incontri del 8 e 13 Settembre 2022

Cari soci dell’APS Amilcare Cipriani e Comitato Gianicolo,

 

con la presente siete convocati a due riunioni della nostra associazione, che si svolgeranno in data 8 e 13 settembre 2022, entrambe alle ore 17:30, nei locali del nostro circolo in via Donna Olimpia 30.

 

Con il mio ultimo messaggio del 13 maggio scorso, oltre a trasmettervi il verbale della riunione del Consiglio Direttivo del 7 maggio, avevo annunciato che le nostre prossime attività sarebbero state l’organizzazione della manifestazione del 3 giugno, la riapertura del locale e la consegna delle tessere ai soci per il 2022. Su queste tre attività qualche passo avanti è stato compiuto:

  • In primo luogo, come sapete, la manifestazione del 3 giugno si è svolta con grande partecipazione e successo e vorrei ringraziare tutti voi per il bellissimo lavoro organizzativo svolto.
  • Per quanto riguarda il locale, ho il piacere di annunciarvi che, dopo oltre un anno e mezzo di lavori, la sua riapertura è ormai divenuta possibile. A tal fine un grazie particolare va rivolto a Dario Luciani, il cui intervento -reso autorevole dalle sue competenze come architetto- ha permesso di completare la ristrutturazione, supplendo alle molteplici inadempienze dell’impresa incaricata della stessa, nonché a quelle del condominio e dell’ATER.
  • Per quanto riguarda le tessere, sono state stampate e vi saranno consegnate durante le nostre riunioni.

 

Volgendo ora lo sguardo in avanti, come agenda per le nostre riunioni vorrei proporvi i punti seguenti:

Durante la riunione dell’8 settembre, sarebbe utile esaminare i percorsi ed i contenuti delle visite guidate sui luoghi della Repubblica Romana, rammentando anche le risorse librarie contenute nella biblioteca della nostra associazione; lo scopo della nostra discussione dovrebbe essere d’identificare e preparare nuovi conduttori e nuovi percorsi eventuali per le nostre visite. Nell’occasione potremmo riflettere anche sulla possibilità di riprendere le visite al Mausoleo Ossario Garibaldino, che un tempo realizzavamo secondo le modalità a suo tempo proposte dal professor Agostino Bistarelli e da Maria Rosa Carrano.

Durante la riunione del 13 settembre, invece, vi proporrei di continuare la nostra riflessione, già iniziata prima della pausa estiva, sulle future modalità di funzionamento della nostra associazione, ponendo un’attenzione particolare alla questione di come meglio distribuire tra i soci i diversi compiti che ci impegniamo a svolgere.

Come sapete, Mariapaola Pietracci Mirabelli è stata incaricata di svolgere il ruolo di Amministratore fiduciario  (Tesoriere) per il conto corrente dell’associazione ed a tale scopo si sta accreditando presso Poste Italiane, dove il nostro conto è aperto; Claudio Bove e Roberto Calabria stanno assicurando la gestione del sito www.comitatogianicolo.it ; Giovanna De Luca si occupa della nostra biblioteca e delle sue dotazioni librarie;  Noemi Cavicchia Grimaldi è incaricata di proseguire i contatti con il Vittoriano.

Diverse altre funzioni, tuttavia, devono essere svolte ed è urgente identificare membri dell’associazione che di queste vogliano e siano in grado di assumere la responsabilità. Ciò, non solo perché -per l’imminente riapertura delle scuole- le nostre attività sono destinate prestissimo a riprendere il loro ritmo abituale -la prima visita guidata è già prevista per la settimana del 19 settembre!-, ma anche in ragione della mia malattia, che purtroppo m’impedisce di operare al meglio, e nella prospettiva della mia prossima cessazione dal ruolo di Presidente, prevista per i primi di marzo 2023.

Tra i principali compiti che restano da assegnarsi sono inclusi, ad esempio, quello di concepire e materialmente organizzare gli eventi pubblici e le ricorrenze, quello di gestire i rapporti con le scuole e organizzare le visite guidate e, da ultimo, quello d’intrattenere i rapporti con le istituzioni nazionali e locali, rappresentando anche l’associazione dal punto di vista cerimoniale quando necessario.

Non mi aspetto che una singola riunione sia subito sufficiente a chiarire tutti i punti, ma è importante che la nostra riflessione interna faccia progressi. Perché ciò avvenga, ovviamente, è essenziale che emergano quanto prima le vostre disponibilità e aspirazioni, nonché le vostre proposte e raccomandazioni.

Con tanto affetto, vi mando i miei più cordiali saluti.

Enrico Luciani

  • 8 Luglio 2022
  • Libreria Spazio 7 - Via dei Barbieri, 7 - Roma

Il nostro socio Prof. Agostino Bistarelli presenta il suo libro “EMILIO LUSSU – La storia in una vita

Presentazione libro di Agostino Bistarelli

Presentazione libro di Agostino Bistarelli

Il nostro ottimo Massimo Capoccetti svolge un’interessante visita guidata sui luoghi della Repubblica Romana al Gianicolo per amici ed ex colleghi

Anche quest’anno l’Aps Amilcare Cipriani e Comitato Gianicolo ha ricordato la battaglia eroica del 3 giugno 1849 per la difesa della Repubblica Romana. Sotto l’Arco dei Quattro Venti a Villa Pamphili presenti, insieme al presidente Enrico Luciani, i nuovi membri del Comitato esecutivo dell’Associazione: Giacomo Bucolo, Roberto Calabria, Paolo Calbucci, Massimo Capoccetti, Giovanna De Luca, Noemi Cavicchia Grimaldi, Dario Luciani e Ines (Marisa) Pietracci.

I ragazzi della quarta F del Liceo Manara, sotto la guida della professoressa Concetta De Meo, hanno ricordato la morte di Enrico Dandolo, avvenuta il 3 giugno in battaglia.

I ragazzi del coro della Scuola media Virgilio, sotto la direzione del professor Alberto Antinori e accompagnati dalla professoressa Irene Tucci, hanno invece intonato prima il Canto degli italiani (l’autore del testo, Goffredo Mameli, venne ferito proprio nella battaglia del 3 giugno, morendo il successivo 6 luglio) e poi l’Inno alla Gioia di Beethoven.

A portare il saluto dell’Istituto per la Storia del Risorgimento italiano il professor Antonio D’Alessandri, segretario del Comitato di Roma: “La nostra particolarità – ha spiegato – è proprio quella di essere articolati in tante realtà provinciali che si occupano dello studio e della promozione a livello locale degli studi sul Risorgimento. Il nostro obiettivo è mantenere gli studi non solo a livello accademico ma anche nel tessuto cittadino. Quello che ricordiamo oggi – ha aggiunto – è uno dei momenti più alti del Risorgimento italiano: Roma tra il 1848 e il 1849 divenne il centro della democrazia italiana ed europea, come testimonia la presenza di patrioti e volontari da diversi contesti Paesi. Roma rappresentò un laboratorio politico e culturale fatto soprattutto da giovani.  La Costituzione approvata nel 1849, anche se rimase in vigore per un solo giorno, è stata un po’ un testamento per la democrazia italiana”.

Il professor Antonio D’Alessandri dell’Istituto per la Storia del Risorgimento italiano

Il professor Antonio D’Alessandri dell’Istituto per la Storia del Risorgimento italiano

Tra gli interventi quello di Raffaello Sestini, magistrato impegnato da anni in progetti di educazione civica rivolti ai giovani: “Essere qui è molto importante per l’Italia, che sarà un buon Paese se ci saranno dei buoni cittadini: occorre sapere dove andare, ma prima è necessario sapere da dove si viene. Il nostro progetto per il futuro – ha sottolineato il magistrato – è quello segnato dalla Costituzione repubblicana, che però è il frutto della nostra storia, fatta di pagine terribili e sanguinarie ma anche da pagine di eroismo e di valori. La Repubblica Romana del 1849 rappresenta un momento alto della storia italiana, uno di quei momenti in cui il popolo prende in mano il proprio futuro”.

A rappresentare le istituzioni, infine, la consigliera del Municipio XII Francesca Severi.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Il nostro Massimo Capoccetti coordina gli interventi

Il nostro Massimo Capoccetti coordina gli interventi durante la manifestazione

L’Arco dei Quattro Venti addobbato a festa

L’Arco dei Quattro Venti addobbato a festa per l’anniversario del 3 giugno 

I ragazzi del coro della Scuola media Virgilio, sotto la direzione del professor Alberto Antinori

I ragazzi del coro della Scuola media Virgilio, sotto la direzione del professor Alberto Antinori

Da destra a sinistra: il presidente Enrico Luciani con il magistrato Raffaello Sestini e il professor Il professor Antonio D’Alessandri

Da destra a sinistra: il presidente Enrico Luciani con il magistrato Raffaello Sestini e il professor Antonio D’Alessandri

Il primo appuntamento è alle ore 10, all’ingresso di Villa Pamphili, Largo 3 giugno 1849, dove incontreremo i ragazzi del Liceo Manara, con i quali ricorderemo la morte di Enrico Dandolo.

Più tardi, alle 11:30, sotto l’Arco dei Quattro Venti, insieme a studenti, professori e rappresentanti delle istituzioni, commemoreremo gli eroici eventi di quella giornata.

Saranno presenti, insieme al presidente Enrico Luciani, i nuovi membri del Comitato Esecutivo dell’Associazione APS A. Cipriani e Comitato Gianicolo: Giacomo Bucolo, Roberto Calabria, Paolo Calbucci, Massimo Capoccetti, Giovanna De Luca, Noemi Cavicchia Grimaldi, Dario Luciani e Ines (Marisa) Pietracci.

 

Il gruppo inizia la visita che è guidata da Roberto Calabria e Manuela Franci, in arrivo la Consigliera Flavia Balestrieri

Il gruppo inizia la visita che è guidata da Roberto Calabria e Manuela Franci, in arrivo la Consigliera Flavia Balestrieri

All’Arco dei Quattro Venti, il ricordo dei combattimenti del 3 giugno. Urge un restauro e una riapertura, seppur parziale

All’Arco dei Quattro Venti, il ricordo dei combattimenti del 3 giugno. Urge un restauro e una riapertura, seppur parziale

La spiegazione dei combattimenti del 30 aprile, a Via Aurelia , nei pressi dell’acquedotto

La spiegazione dei combattimenti del 30 aprile, a Via Aurelia , nei pressi dell’acquedotto

Pubblico attento al racconto di Roberto Calabria, ascolta malgrado la pioggia...

Pubblico attento al racconto di Roberto Calabria, ascolta malgrado la pioggia…

Davanti alle arcate dell’acquedotto anche Bucolo

Davanti alle arcate dell’acquedotto anche Bucolo

Ines Pietracci e Giovanna De Luca davanti a Villa Algardi

Ines Pietracci e Giovanna De Luca davanti a Villa Algardi

Villa Algardi

Villa Algardi

Roberto con Massimo Capoccetti e a sinistra Giacomo Bucolo

Roberto con Massimo Capoccetti e a sinistra Giacomo Bucolo

Un pubblico eccezionale con un nonno e due nipotini Bravissimi, attenti storici...

Un pubblico eccezionale con un nonno e due nipotini Bravissimi, attenti storici…

Le ricerche fino al monumento dei Caduti Francesi: assai attento il d Antonio Masci dell’Ass. Mazziniana

Le ricerche fino al monumento dei Caduti Francesi: assai attento il d Antonio Masci dell’Ass. Mazziniana

Luciani Enrico non tiene il passo... è aiutato dai suoi amici d’infanzia: Carlo e Goffredo, trasteverini… di Via Goffredo Mameli!

Luciani Enrico non tiene il passo… è aiutato dai suoi amici d’infanzia: Carlo e Goffredo, trasteverini… di Via Goffredo Mameli!

Alla fine Enrico in foto ricordo con i suoi giovani accompagnatori: Roberto Calabria e Manuela Franci

Alla fine Enrico in foto ricordo con i suoi giovani accompagnatori: Roberto Calabria e Manuela Franci

  • 1 Maggio 2022
  • appuntamento ore 10 – Villa Pamphilj Largo 3 giugno 1849

Con Enrico Luciani, conducono la visita guidata il dr. Roberto Calabria e l’arch. Manuela Franci

Armanino: Attacco del 30 aprile 1849  Litografia a colori (Museo Centrale Risorgimento Roma)

Armanino: Attacco del 30 aprile 1849  Litografia a colori (Museo Centrale Risorgimento Roma)

Commento all’immagine: Il 30 aprile i francesi attaccano in forze le Mura Vaticane, puntando su Porta Angelica, mentre un loro contingente si dirige verso Porta San Pancrazio. Sotto le Mura Vaticane gli assalitori vengono bloccati dal fuoco dei difensori. Qui si vede Garibaldi che esce da Porta San Pancrazio guidando il contrattacco, tricolore al vento; è attorniato dagli ufficiali del suo Stato Maggiore; dietro di lui è il suo assistente nero, Andrea Aguyar, detto “il moro di Garibaldi”, e dietro ancora si intravede lo squadrone dei lancieri di Masina. I francesi verranno clamorosamente sconfitti. 

 

 

Dall’ingresso della Villa, sulla linea dell’acquedotto Paolo V e l’Arco Tiradiavoli in via Aurelia Antica, la visita guidata –gratuita- procede tra i pini e i lecci fino al monumento ai caduti francesi e termina a Villa Vecchia davanti al leccio secolare. Rientrati a largo 3 giugno sarà svolto, a richiesta, il racconto della battaglia del 3 giugno 1849.

Nino Costa, Quel che vidi e quel che intesi, pagg.82-83
Noi avevamo per riparo le arcate dell’Acquedotto… trovansi dei lecci secolari, dietro cui noi ci riparavamo
Goffredo Mameli, lettera alla madre il 1° Maggio 1849
Dopo molti anni questo è il primo giorno di gloria per l’Italia

 

 

la S.V. è invitata a partecipare
Enrico Luciani
Presidente APS A. Cipriani e Comitato Gianicolo mail@comitatogianicolo.it

Sottoscrivi il 5 x 1000 alla nostra Associazione scrivendo nel riquadro Volontariato,

ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE, TERZO SETTORE

la tua firma

e il nostro CODICE FISCALE 97043950589

Sottoscrivere il 5 x 1000 come da seguente riquadro
NON DIMENTICARE, hai tempo fino al novembre 2022

Da: consiglio.mun12@comune.roma.it <consiglio.mun12@comune.roma.it>
Inviato: martedì 12 aprile 2022 08:27
A: enrico luciani <enrico.luciani@tin.it>; indirizzi vari
Cc: indirizzi vari

Oggetto: Convocazione commissione Bilancio per il giorno 14.04.22 ore 10.00 in modalità mista

Ai sensi dell’art. 46 del Regolamento del Municipio Roma XII (già XVI), approvato con Deliberazione del Consiglio del Municipio n. 13 del 30 Marzo 2006, si comunica che la Commissione POLITICHE ECONOMICHE, FINANZIARIE E DI BIlancio, RAPPORTI CON L’ASSOCIAZIONISMO, GRANDI EVENTI, INNOVAZIONE TECNOLOGICA E TURISMO è convocata per il giorno Giovedì 14.04.2022 alle ore 10.00. in modalità mista in audio video conferenza sulla piattaforma Microsoft Teams in uso all’Amministrazione Capitolina e presso la Sede del Municipio Roma XII ubicata in Via Fabiola n. 14, con il seguenti punto all’O.d.G.

ORDINE DEL GIORNO:

1. Audizione Dott.Luciani comitato Gianicolo
2. Approvazione verbali sedute precedenti
3. Varie ed eventuali

Sono gentilmente invitati a partecipare il Dott. Enrico Luciani e l’Assessora alla cultura Gioia Farnocchia

LA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE
F.to Flavia Balestrieri

Municipio Roma XII Direzione di Struttura U.O. Amministrativa e Affari Generali
Segreteria Consiglio e Commissioni Consiliari Giuliano Peruz
Via Fabiola, 14


RISPONDE Enrico Luciani

Gentili Consiglieri XII Municipio e soci dell’Associazione , Approfitto della coincidenza dell’incontro di domani con la Commissione del XII Municipio” Politiche Economiche, Finanziarie e di Bilancio, Rapporti con L’Associazionismo, grandi eventi, innovazione tecnologica e Turismo”, per segnalare – E INVITARE TUTTI VOI in indirizzo — alla vista guidata che terremo il 1 Maggio a Villa Pamphili in ricordo della vittoriosa battaglia del 30 aprile 1849..
Si prega aprire, leggere l’ INVITO e poi segnalare la vostra eventuale presenza.
Cordiali saluti

Enrico Luciani
Presidente APS A. Cipriani e Comitato Gianicolo Titolare responsabile sito www.comitatogianicolo.it
3284542840

La Commissione ha voluto conoscere i percorsi storici e ambientali che possono riguardare il Municipio e in particolare Villa Pamphili in relazione ai tanti eventi e avvenimenti trattati dalla APS A. Cipriani e Comitato Gianicolo sotto la presidenza di Enrico Luciani , al fine di poter conoscere informazioni utili da poter utilizzare in vista del prossimo Giubileo.
Luciani , ricordato che il tema di Villa Pamphili non sembra legarsi in particolare al Giubileo, ha promosso da subito l’interrogazione del sito www.comitatogianicolo.it per fornire ai Consiglieri la conoscenza ampia e dettagliata dei luoghi dei combattimenti della Repubblica Romana del 1849 . H a mostrato loro soprattutto mappe e luoghi interrogabili e tanti particolari di alto livello : ad esempio i disegni di Raffet e gli schizzi ripresi dal Louvre , il personaggio Margaret Fuller, i Caduti, e le visite guidate. Ha promosso da subito un invito ai consiglieri per una visita guidata c he l’associazione terrà il 1 maggio in occasione della ricorrenza della battaglia- vittoriosa- del 30 aprile 1849 —vedi cliccando l’appuntamento e il percorso

INVITO 2021-1 maggio Villa Pamphilj ore 10-

Per azioni più incisive e ambientali Enrico Luciani propone all’attenzione il recupero della passeggiata del settimo bastione, da anni impedito a causa della presenza del Servizio Giardini a Villa Sciara, da anni non più attivo mentre le serre sarebbero da togliere e le mura da salvaguardare..
Leggi visita guidata da organizzare congiuntamente con il Municipio 1 e 12 .
Molto attiva e premurosa Flavia Balestrieri, la Presidente della Commissione

A proposito della chiusura della nostra sede, ormai da un anno e mezzo a seguito dei lavori di sistemazione del guasto nella colonna di scarico dell’edificio B, non ancora conclusi a seguito del mancato lavoro a parte del condominio ATER , cosa di cui si chiede il massimo sostegno alle istituzioni e pure il rimborso delle spese e dei danni risultanti nel locale ,
facciamo seguito alla richiesta inviata al presidente del XII Municipio all’inizio dell’anno per ricordare che siamo alla ricerca di una nuova sede per il nostro locale e la nostra Biblioteca.
Per questo segnaliamo oltre al Casale san Pancrazio, che però ci sembra assai lontano l’utilizzo, vista la discussione e l’incertezza delle proposte del Comitato di quartiere e delle associazioni, altre soluzioni: soprattutto l’area d’ingresso di Largo 3 giugno 1849 -area del Servizio Giardini- e addirittura lo stesso spazio ricavabile all’interno dell’Arco dei Quattro Venti, da anni chiuso ingiustamente. Siamo pure interessati a verificare la possibilità d’uso anche di una parte dei locali di Villa Vecchia -bella la sua disponibilità come Biblioteca, nonchè la casetta al Bel Respiro a Villa Pamphili da anni chiusa perché riservata alla Banca del tempo… ma non utilizzata.

9,30 a scuola chiusa Visita guidata scuola/famiglia per la III p dell’I.C. F.lli Cervi con le proff. Liberatori Daniela e Fiorenza Giulia e il nostro Giacomo Bucolo. Assai impegnativa: da Villa Pamphili fino al Parco Gianicolense Bravi! E grazie per il vostro libero contributo…

Dall’Arco dei Quattro Venti (arch. Busiri Vici ) parte la visita

Dall’Arco dei Quattro Venti (arch. Busiri Vici ) parte la visita

Ci incontriamo al Mausoleo

Ci incontriamo al Mausoleo

Giacomo Bucolo insieme a Enrico Luciani all’interno del Sacrario mostrano i caduti

Giacomo Bucolo insieme a Enrico Luciani all’interno del Sacrario mostrano i caduti

Sui piedistalli il ricordo delle battaglie più significative, sullo sfondo la Chiesa di San Pietro in Montorio

Sui piedistalli il ricordo delle battaglie più significative, sullo sfondo la Chiesa di San Pietro in Montorio

Una sosta doverosa al sesto bastione... Giacomo Bucolo in primo piano con i ragazzi

Una sosta doverosa al sesto bastione… Giacomo Bucolo in primo piano con i ragazzi

Al Mausoleo i ricordi delle manifestazioni

Al Mausoleo i ricordi delle manifestazioni

Tutti in cammino verso il Fontanone e il Parco gianicolense

Tutti in cammino verso il Fontanone e il Parco gianicolense

Soddisfatte le professoresse Giulia Fiorenza e Daniela Liberatori

Soddisfatte le professoresse Giulia Fiorenza e Daniela Liberatori

Francesco Luciani al cannone

Francesco Luciani al cannone

Bucolo racconta particolari riguardanti lo sparo del cannone voluto a suo tempo dal Papa...

Bucolo racconta particolari riguardanti lo sparo del cannone voluto a suo tempo dal Papa…

Purtroppo il monumento di Garibaldi va ancora restaurato!!!

Purtroppo il monumento di Garibaldi va ancora restaurato!!!

Si forma sempre una pericolosa BUCA, spesso piena d’acqua !! Vogliamo sistemarla!!! Grazie...

Si forma sempre una pericolosa BUCA, spesso piena d’acqua !! Vogliamo sistemarla!!! Grazie…

 

Bella cerimonia, molte persone presenti malgrado il tempo ventoso e freddo, ma Mafai era molto stimata…

 

in attesa del Sindaco il cerimoniale attende insieme a Tomassetti, presidente del XII Municipio

in attesa del Sindaco il cerimoniale attende insieme a Tomassetti, presidente del XII Municipio

Presenze abbastanza significative per Miriam Mafai

Presenze abbastanza significative per Miriam Mafai

Il nuovo dirigente del cerimoniale dr. Alessio Giacopello

Il nuovo dirigente del cerimoniale dr. Alessio Giacopello

arriva il Sindaco Roberto Gualtieri

arriva il Sindaco Roberto Gualtieri

i discorsi di Tomassetti e di Gualtieri davanti ai figli di Miriam Mafai

i discorsi di Tomassetti e di Gualtieri davanti ai figli di Miriam Mafai

la targa è stata scoperta... VIALE MIRIAM MAFAI , Giornalista e scrittrice

la targa è stata scoperta… VIALE MIRIAM MAFAI , Giornalista e scrittrice

Enrico Luciani e Paolo Masini si incontrano e parlano delle iniziative anche prossime

Enrico Luciani e Paolo Masini si incontrano e parlano delle iniziative anche prossime

 

Un saluto affettuoso e riconoscente tra Enrico Luciani E il valente giornalista Corrado AUGIAS

Un saluto affettuoso e riconoscente tra Enrico Luciani E il valente giornalista Corrado AUGIAS

il saluto al Sindaco di Roma con applausi e qualche ... bravo

il saluto al Sindaco di Roma con applausi e qualche … bravo

Luciani ricorda le presenze di Miriam Mafai _siamo nel 2005- nella sede del Circolo AICS di Donna Olimpia 30, proprio nei pressi della sua abitazione di via Pio Foà

Luciani ricorda le presenze di Miriam Mafai _siamo nel 2005- nella sede del Circolo AICS di Donna Olimpia 30, proprio nei pressi della sua abitazione di via Pio Foà

Dopo la lettera di Francesco Piacentini:

sono un docente di Diritto presso l’Istituto Aeronautico De Pinedo,
Vi contatto a nome della classe 2I e dei miei colleghi per confermare la visita del 6 aprile 2022.

La visita è partita insieme all’altro insegnante: il professor Francesco Alfano e una splendida classe… si vede e tutti pronti a fare una visita lunga e ben partecipata .
Dalle 9, 30 a Villa Pamphili, a SEGUIRE VillaSciarra , Mausoleo Ossario, cannone e poi tutti i monumenti del Parco compreso il Belvedere della Costituzione… fino alle alle 13 .
Bravi, bravissimi compresa la nostra Daniela Donghia che insieme a loro si è assai impegnata.
Malgrado la quota di partecipazione alle visite noi vogliamo sia gratuita per le scuole, ci hanno voluto assegnare un loro libero e generoso contributo … 105 euro GRAZIE!!! leggi

 

Sul giornale la Repubblica è arrivata questa lettera del pubblico che condividiamo, e che specie per noi -A. Cipriani e Comitato Gianicolo- appare davvero spiacevole leggere di uno stato così sguarnito delle visite al Museo Centrale del Risorgimento, visto avevamo rafforzato a suo tempo il percorso in visita, aggiungendo (offrendo gratuitamente) la postazione del nostro sito in remoto all’ingresso del Museo Centrale per l’interrogazione del pubblico sulle notizie e immagini scelte riguardanti la Repubblica Romana del 1849

—- per vedere e leggere clicca qui —-

1-2015-02-03 11.03.11 - Copia 2-2015-02-03 11.03.35 - Copia 3-2015-02-03 11.21.44 3bis--2015-02-03 13.27.02 4-2015-02-03 11.58.54 5-2015-02-03 11.22.09 7-2015-02-03 11.25.46 - Copia 10-2015-02-03 11.29.38 11-2015-02-03 11.29.47 13-2015-02-03 11.54.24 14--272015-02-012.02.01 15-2015-02-03 12.02.07

Un’operazione per noi di grande successo confermata dal protocollo d’intesa Luciani/ Tronca che era rimasto in vigore fino a fine anno 2021.
Coraggio… chiede Enrico Luciani alla nostra responsabile Noemi Cavicchia Grimaldi che aveva già in programma di contattare, dopo Carmine Pinca, la nuova responsabile Edith Gabrielli
Cercheremo di riutilizzare la situazione ricercando una nuova intesa con i nuovi responsabili, e pure di dare maggiore spazio ai tempi di visita del Museo Centrale medesimo…

BRUTTE NOTIZIE da Massimo Capoccetti, assente in assemblea il 30 marzo causa Covid. Ora ci richiama per rettificare

le notizie da noi approvate, perché purtroppo E’ STATO ABOLITO il 2 X 1000 PER ASSOCIAZIONI CULTURALI .

SI PROSEGUE SOLTANTO CON IL 5 X 1000 ALLE ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE – TERZO SETTORE

Per sottoscrivere 5 x 1000 Vedi riquadro

Il sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c. 1, lett a), del D.Lgs. n. 460 del 1997.

alla riga FIRMA dovresti scrivere il tuo nome e cognome

nella riga codice fiscale del beneficiario dovresti scrivere 97043950589

Pubblichiamo il verbale dell’assemblea ordinaria dei soci dell’Associazione che dopo quattro anni  ha rinnovato i suoi organismi e in particolare il nuovo Consiglio Direttivo. Una particolare deliberazione anche per i nuovi Onorari e un incarico a termine (gennaio 2023) per il presidente Onorario Enrico Luciani

Ringraziamo per la vostra partecipazione dei soci che è stata davvero coraggiosa, vista l’epidemia ancora in corso e i lavori nel locale ancora non terminati…

Cari amici della nostra associazione,

Abbiamo chiesto di segnalare anche ad amici esterni sostenitori del Risorgimento l’attività del Comitato di Roma e soprattutto l’evento del 21 marzo presso la Biblioteca del Senato, dal Titolo “Il Risorgimento, Roma, l’Europa”. All’attenzione anche Giuseppe Mazzini a 150 anni dalla morte.

Sono a disposizione ormai pochissimi posti ma tuttavia, come si può leggere dal programma che vi segnaliamo in calce , l’evento può essere seguito anche in diretta streaming su WEBTV.SENATO.it.

Spero, se andrete, che possiate incontrarvi con la nostra dr.ssa Noemi Cavicchia Grimaldi , nostra socia presente alla riunione e socia anch’essa del Comitato Romano..

Cordiali saluti

Enrico Luciani
Presidente APS A. Cipriani e Comitato Gianicolo
Titolare responsabile sito www.comitatogianicolo.it
3284542840


Da: Antonio D’Alessandri <

Oggetto: pagina Facebook Comitato di Roma

 

Gentili soci del Comitato di Roma dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano,

a nome del Consiglio direttivo, ho il piacere di segnalarvi l’apertura della pagina Facebook del Comitato https://www.facebook.com/storiarisorgimentoroma/ 

e l’evento Facebook di lunedì 21 marzo presso la Biblioteca del Senato https://www.facebook.com/events/1334810690329128 

Per questo evento sono ancora disponibili pochi posti in presenza: è necessario prenotarsi. Allego di nuovo il programma con le indicazioni per farlo.

Nelle scorse settimane è stato anche aperto il sito web del Comitato https://risorgimentoroma.com/ 

Un cordiale saluto

Antonio D’Alessandri

Segretario Comitato

La manifestazione –leggi calendario INVITO– è stata talmente partecipata e sentita dalle scuole e dai cittadini che, oltre a quanto mostrato in questa notizia, da subito molto richiesta per l’inserimento sul nostro sito, il contenuto dovrà essere completato e ripreso con un altro articolo che accoglierà anche altre immagini, commenti e note esterne dei cittadini partecipanti, tra i quali taluni assai attivi come ad esempio Antonio M. Cutuli e gli ex alunni del liceo Virgilio (leggi nota).
L’articolo infatti sarà funzionale per un confronto storico da riportare a calendario tra una diecina di giorni per un esame risorgimentale più motivato e utile per proposte riguardanti il territorio.
A proposito della protesta da noi preannunciata prima della manifestazione, per il mancato decoro e la mancata pulizia del Parco, ringraziamo il Comune e per la evidente pulizia vista al Parco in questa giornata… Ci auguriamo, e vigileremo, che continui!
Per la sistemazione del monumento ancora non risolta dopo il famoso fulmine… stendiamo invece un velo pietoso: non solo ancora è bloccato il monumento ma ne è derivata anche la mancata deposizione della corona da parte dell’ufficio competente del Sindaco per la quale però abbiamo pensato noi anche con il supporto e il sostegno della presidente del Municipio Roma I Centro, Lorenza Bonaccorsi , che ha voluto degnamente concorrere con noi alla cerimonia.

Di seguito immagini minime significative –vedi foglio a seguire
e filmati davvero impressionanti
per quanto appare visibile l’impegno e l’affetto mostrato dai ragazzi e dai professori

FARO

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.


PIAZZALE GARIBALDI

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.


FINALE

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Anche quest’anno vogliamo ricordare la nostra storia e perciò ripartiamo dalla nascita dell’Italia, invitandovi a partecipare con passione. Venite!

L’anniversario dell’Unità d’Italia, infatti, cade annualmente il 17 marzo e celebra la nascita dello Stato italiano, avvenuta dopo la proclamazione del Regno d’Italia del 17 marzo 1861 a Torino. La completa unificazione del territorio nazionale avvenne però solo negli anni seguenti: nel 1866 vennero annessi il Veneto e la provincia di Mantova, nel 1870 il Lazio e nel 1918 il Trentino-Alto Adige e la Venezia Giulia.

L’anniversario della nascita dello Stato italiano è stato solennemente festeggiato nel 1911 (50 anni), nel 1961 (100 anni) e nel 2011 (150 anni).

Le celebrazioni per il 150º anniversario sono iniziate il 5 maggio 2010 a Quarto dei Mille e hanno visto la partecipazione del Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano. La località fu scelta dietro proposta di Carlo Azeglio Ciampi perché proprio da Quarto dei Mille iniziò, il 5 maggio 1860, la spedizione dei Mille guidata da Giuseppe Garibaldi.

La battaglia dei Mille è pure ben rappresentata a Piazzale Garibaldi, nel monumento a Garibaldi, vedi gruppo scultoreo ad ovest- davanti al quale, non a caso, noi seguitiamo a celebrare la ricorrenza. Nel 2011 dopo il restauro dei busti e dei monumenti -riportati nel dépliant istituzionale del 2011, Parco degli Eroi, la cui stesura ci ha visto protagonisti insieme all’Unità di Missione, abbiamo pure favorito l’istituzione del nuovo Museo della Repubblica Romana del 1849 a Porta san Pancrazio.

VENITE al GIANICOLO, aprite l’INVITO

E qui tovate tutto l’invito leggibile e godibile….

Merita di essere messo sul sito questo messaggio del nostro giovane socio Simone Salvatore che ha iniziato con noi a fare le visite guidate. Leggetelo.
Lui verrà anche il 17 marzo, evento per la ricorrenza dell’Unità d’Italia che ci vedrà tutti impegnati a Piazzale Garibaldi!!
Di Simone volevo far conoscere la Bellezza del ricordo della sua esperienza con noi, in visita il 4 maggio 2011 quando aveva 16/17 anni… e la forza del nostro sito che ci fa apparire ancora giovani pur da anziani… a parte Mariapaola giovane e bella ieri e oggi <<vedi link>>

A presto vi chiamerò, forse per il 10 pomeriggio se l’incontro di domani in sede a via di Donna Olimpia con l’Ater ci consentirà di rientrare nel locale…
Cari saluti
Enrico Luciani
Presidente debilitato ma non sconfitto…

Da: Simone Salvatore <xxxxxxxxxxxxxx@xxxxxx.xxx> Inviato: mercoledì 2 marzo 2022 18:23
A: Enrico Luciani <enrico.luciani@tin.it>
Oggetto: Re: alcune vostre immagini del 27 febbraio in VG

Ciao Enrico,

Grazie mille per queste belle immagini. Ho dato un’occhiata all’incredibile archivio delle vostre attività e con un po’ di emozione ho ritrovato la gita del 4 maggio 2011. Tra i ragazzi della II E del Montale con la prof.ssa Ida Belli c’ero anche io.
Ti ringrazio per questa bella esperienza e questo bel ricordo.

Un abbraccio e ci sentiamo per il 17 marzo,

Simone

Gli schermitori sono guidati in visita da Salvatore Simone, e da Giacomo Bucolo, il gruppo esperti è guidato in visita da Daniela Donghia. Sempre presente, ancora… Enrico Luciani

A Villa Pamphili Salvatore Simone inizia la visita -accanto a lui Giacomo Bucolo e la dr.ssa Silvia Tomassetti

A Villa Pamphili Salvatore Simone inizia la visita -accanto a lui Giacomo Bucolo e la dr.ssa Silvia Tomassetti

Da sinistra: gruppo di Daniela Donghia, con Bruno Romagnoli, l’insegnante Maddalena Ronchi, Daniela Dell’Armi, Sofia Di Pisa, Laura Romagnoli

Da sinistra: gruppo di Daniela Donghia, con Bruno Romagnoli, l’insegnante Maddalena Ronchi, Daniela Dell’Armi, Sofia Di Pisa, Laura Romagnoli

Il Gruppo procede camminando sul sesto e settimo bastione, esce da Villa Sciarra e sale all’ottavo bastione per vedere la “casa rustica” dell’Accademia Americana. Nel 1849 al suo posto c’era “Casa Merluzzo” detta anche “Casino Malvasia”.

La visita termina a Piazzale Garibaldi dopo lo sparo del cannone. L’associazione Accademia Romana d’Armi al termine della visita ha voluto lasciare un gentile contributo alla nostra associazione. Grazie.

Siamo tra i primi in attesa al Mausoleo, insieme al cerimoniale del Sindaco di Roma, perché in tale ricorrenza la nostra associazione privilegia da sempre l’avvio delle cerimonie con l’arrivo e i saluti dei rappresentanti del Comune di Roma Capitale dell’area metropolitana e della Regione Lazio. Essi infatti , con l’Assessore alla Cultura Miguel Gotor e con Pierluigi Sanna, vice presidente dell’area metropolitana, appongono da subito la corona commemorativa nel quadriportico centrale del Mausoleo accanto al blocco di granito rosso di Baveno e danno così inizio alle visite spontanee dei gruppi di cittadini e associazioni che in tale giornata vogliono onorare la memoria della Repubblica Romana del 1849.

Enrico Luciani e Massimo Capoccetti salutano l’assessore Miguel Gotor (al centro) e donano immagini e opuscoli sulla Repubblica Romana del 1849

Enrico Luciani e Massimo Capoccetti salutano l’assessore Miguel Gotor (al centro) e donano immagini e opuscoli sulla Repubblica Romana del 1849

Foto di gruppo: Roberto Cerulli, la dr.ssa Mara Minasi (direttrice del Mausoleo), Pierluigi Sanna, Miguel Gotor, Massimo Capoccetti, Daniela Donghia, Giovanna De Luca , Enrico Luciani

Foto di gruppo: Roberto Cerulli, la dr.ssa Mara Minasi (direttrice del Mausoleo), Pierluigi Sanna, Miguel Gotor, Massimo Capoccetti, Daniela Donghia, Giovanna De Luca , Enrico Luciani

Abbiamo poi modo, dopo la visita al Sacrario e lo sventolio della bandiera della Repubblica Romana, di riparare l’oltraggio al pannello illustrativo del Mausoleo Ossario, da noi collocato nel lontano 2004, ripulendolo dai segnacci…

11 12 13

Ci hanno chiamato dopo l’incontro al Museo della Repubblica Romana con questa lettera:

Alla Gentile Att.ne del dott. Enrico Luciani,
Presidente APS A. Cipriani e Comitato Gianicolo

 

In occasione delle Celebrazioni per l’Anniversario della Repubblica Romana del 1849, con lo scopo di valorizzare gli eventi storici, le personalità, gli ideali e i simboli di una gloriosa pagina della storia della città di Roma e del Risorgimento italiano, la rete territoriale di promozione culturale del Municipio XIII, Aurelio in Comune, promuove un Evento, domenica 6 febbraio, aperto alla partecipazione cittadina, in collaborazione con le scuole del territorio.

 

L’Evento sarà così articolato: ore 10:00 visita del Museo della Repubblica
Romana e della Memoria Garibaldina di Largo Porta san Pancrazio; passeggiata tra i monumenti e i busti del Parco degli Eroi del Gianicolo; visita al Muro della Costituzione; visita all’Ossario garibaldino e alla tomba di Mameli.

 

Le soste saranno animate da letture e interventi di alunni e dalle prof.sse Antonella Merli e Gisella Bellantone del Liceo Seneca di Roma.
La compagnia PianoZeroTeatro, diretta da Emanuele Cecconi, che sta allestendo lo spettacolo “All’ombra di Mazzini”, in occasione dei 150 anni dalla morte di Giuseppe Mazzini, metterà in scena alcune drammatizzazioni.
Il dott. Antonio Albanese vestirà la Divisa storica della Guardia Doganale Pontificia e illustrerà passaggi salienti della storia della Bandiera nazionale, delle Divise e degli eventi del Risorgimento. Sarà presente il prof. Giorgio Giannini, studioso della Repubblica Romana.

 

Per la rilevanza che questo evento si propone nel diffondere la conoscenza della storia cittadina e patria, e per promuovere un senso di cittadinanza attiva e responsabile,  l’Associazione Aurelio in Comune esprime l’onore di invitarLa,  per la sua grande conoscenza degli eventi storici della Repubblica romana e per il ruolo che Lei riveste nella trasmissione dei valori democratici e repubblicani nelle giovani generazioni.

 

Sperando in un riscontro positivo, porgiamo distinti saluti 

 

In rappresentanza di Aurelio in Comune
prof.ssa Alessandra Cancila, Liceo Seneca Roma
tel contatto 333.8224073

Li abbiamo raggiunti al Museo della Repubblica Romana, gremito a causa delle tantissime presenze. Dopo aver seguito la bella interpretazione del dr Antonio Albanese in divisa di Guardia doganale pontificia, subito nell’atrio abbiamo svolto una nostra presentazione della Costituzione del 1849 con Massimo Capoccetti, presenti anche i nostri Daniela Donghia, Emanuela Mariani e il giovane Simone Salvatore che poi insieme ad Enrico Luciani si sono diretti al monumento di Ciceruacchio

Vedi immagini

Qui l’attore Emanuele Cecconi ha recitato in maniera davvero egregia un monologo dell’eroe cui è seguito- a Piazzale Garibaldi- il commento e recita di alcune poesie da parte degli studenti coordinati dalla prof.ssa Alessandra Cancila.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Sentito l’intervento del prof. Giorgio Giannini, ha poi parlato Enrico Luciani che, a nome dell’ associazione Cipriani Comitato Gianicolo ha prima spiegato i pannelli illustrativi da noi collocati da vari anni ai monumenti e sui luoghi dei combattimenti del 1849 e ha poi donato i nostri depliant che sono risultati assai graditi e richiesti con insistenza dai molti genitori presenti
Vedi immagini

Dopo il saluto alla stele dei VARESINI portato con grande partecipazione dalla prof. ssa Gisella BELLANTONE la visita è proseguita a Villa Spada e poi al Mausoleo Ossario che i ragazzi hanno visitato con piacere. Talune di queste immagini sono contenute nel file di seguito riportato, che abbiamo ricevuto dalla bravissima fotografa prof.ssa Antonella MERLI che ringraziamo vivamente.
la serie di immagini della giornata

Una giornata veramente commovente per Enrico Luciani ma davvero gratificante. I soci hanno voluto ricordare la sua età e il suo impegno da Presidente dell’associazione con tanto affetto e tanti ringraziamenti: anche con un dolce davvero artistico e con una targa a suo nome che sancisce l’onore per la sua attività a favore della Repubblica Romana del 1849. Fiori anche per sua moglie Cecilia, per il suo quasi contiguo compleanno…grazie.
I discorsi finali di Roberto Calabria e di Massimo Capoccetti hanno davvero veramente emozionato Enrico Luciani, in quanto lo hanno rappresentato non solo come grande Presidente ma come vero compagno e amico.

Enrico Luciani con la targa

Enrico Luciani con la targa

il dolce della Repubblica Romana del 1849

il dolce della Repubblica Romana del 1849

in piedi Noemi Cavicchia Grimaldi, Mariapaola Pietracci Mirabelli, Massimo Capoccetti; al tavolo Iva Marchioni, Marina Maiocci, Mario Savelli, Emanuela Mariani, di spalle Giovanna De Luca, Marisa Pietracci, Simonetta Belia

in piedi Noemi Cavicchia Grimaldi, Mariapaola Pietracci Mirabelli, Massimo Capoccetti; al tavolo Iva Marchioni, Marina Maiocci, Mario Savelli, Emanuela Mariani, di spalle Giovanna De Luca, Marisa Pietracci, Simonetta Belia

Marina Pacetti, Gianfranco Martini, Enrico Luciani, Cecilia Di Bartolomeo, Antonio Bultrini, Agostino Bistarelli

Marina Pacetti, Gianfranco Martini, Enrico Luciani, Cecilia Di Bartolomeo, Antonio Bultrini, Agostino Bistarelli

Luciani di fronte alle candeline (Foto Mario Savelli) GRAZIE

Luciani di fronte alle candeline (Foto Mario Savelli) GRAZIE

Luciani soffia le candeline (foto Simonetta Belia) GRAZIE

Luciani soffia le candeline (foto Simonetta Belia) GRAZIE

FOTO RICORDO: Iva Marchioni, Marina Maiocci, Mario Savelli, Daniela Donghia, Gianfranco Martini, Marina Pacetti, Roberto Cerulli, Massimo Capoccetti, Enrico Luciani, Cecilia Di Bartolomeo, Marisa Ines Pietracci, Giovanna De Luca, Noemi Cavicchia Grimaldi, Mariapaola Pietracci Mirabelli, Roberto Calabria, Emanuela Mariani, Marco Valerio Solia Bertani, Antonio Bultrini, di fianco Paolo Calbucci

FOTO RICORDO: Iva Marchioni, Marina Maiocci, Mario Savelli, Daniela Donghia, Gianfranco Martini, Marina Pacetti, Roberto Cerulli, Massimo Capoccetti, Enrico Luciani, Cecilia Di Bartolomeo, Marisa Ines Pietracci, Giovanna De Luca, Noemi Cavicchia Grimaldi, Mariapaola Pietracci Mirabelli, Roberto Calabria, Emanuela Mariani, Marco Valerio Solia Bertani, Antonio Bultrini, di fianco Paolo Calbucci

 

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

gli auguri cantati…

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Luciani saluta i soci

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

fiori per Cecilia

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

il discorso di Roberto Calabria e di Massimo Capoccetti

From:

“Enrico Luciani” <enrico.luciani@tin.it>

To:

“TOMASSETTI ELIO Presidente Mu. 12 (xxxxxxxxxxxxxxx@gmail.com)” <xxxxxxxxxxxxxxx@gmail.com>

Date:

1/15/2022 2:20:17 AM

Subject:

un incontro a presto per orientare i nostri programmi e fare le eventuali offerte al Municipio XII

Egregio Presidente del Municipio Roma XII ,
nel rinnovarle i miei ringraziamenti per la sua partecipazione alla visita guidata del 21 novembre 2021, visita che può rivedere cliccando
https://comitatogianicolo.it/2021/visita-guidata-sui-luoghi-dei-combattimenti-del-1849-per-i-consiglieri-e-assessori-neo-eletti-al-municipio-xii-ce-anche-il-presidente-elio-tomassetti-per-laps-a-cipriani-e-comitat/24291
faccio seguito alla mia chiamata telefonica per richiederle un appuntamento di prima verifica riguardante la nostra associazione, ormai da oltre un anno in difficoltà logistiche per la nostra sede a causa di gravi lacune nei lavori di pulizia degli scarichi svolti dal condominio di Donna Olimpia 30 su locali e abitazioni di proprietà dell’ATER.
Le proporrei  lunedì o martedì magari per un breve primo incontro, volto soprattutto a far presente il nostro interesse per il Casale di Porta San Pancrazio da tempo trascurato e quasi abbandonato.   Come prima verifica avremmo piacere di vedere il locale medesimo (anche in pianta) per capire gli spazi disponibili realmente. Tenga conto che noi siamo interessati a collocare libri e materiali, una Mostra storica su Roma 1849, ed anche una piccola ma efficace Biblioteca.
L’urgenza e anche la prima approssimazione con la quale le sto scrivendo deriva dalla improvvisa e casuale conoscenza del rapporto avviato dal consigliere Renato Midiri che sembra abbia dato mandato di attivare le procedure con le realtà civiche del nostro territorio per permettere l’apertura degli immobili pubblici inutilizzati, e tra questi lui stesso cita la Casetta garibaldina a Monteverde (quel locale sarebbe meglio chiamarlo Casale San Pancrazio).
Poiché da mercoledì sono impegnato in appuntamenti prestabiliti e anche cure mediche programmate,  le chiederei di tenere informato degli eventuali incontri anche Massimo Capoccetti, magistrato in pensione e nostro Consigliere dirigente dell’Associazione (cell. 3470017330).

Grazie.

Cordiali saluti
Enrico Luciani

Presidente APS A. Cipriani e Comitato Gianicolo
Direttore sito www.comitatogianicolo.it
Via di Donna Olimpia 30 Roma
3284542840

Pur in presenza di un locale ancora disagiato con i lavori ancora in corso -che vergogna questa situazione dell’ATER che ci aveva assicurato giorni fa la consegna delle chiavi…- abbiamo convocato la riunione del Consiglio Direttivo : all’ordine del giorno il Bilancio consuntivo dell’anno 2021.
Occupiamo la stanza all’ingresso e, provvisti di mascherina, riusciamo a svolgere la riunione. Si procede all’esame e approvazione del Bilancio 2021 e, pieni di fiducia , riusciamo pure a tesserare un baldo giovane e a mostrargli subito la nostra Mini Mostra Roma 1849 che presto dovremmo ripresentare… magari in altra sede

Cliccando LEGGI Verbale BILANCIO CONSUNTIVO 2021

puoi leggere con tutta calma il nostro verbale corredato da tutti i documenti approvati. Mancherà la situazione patrimoniale che peraltro è in attesa di verifica stante il non funzionamento ancora in atto per gli impianti di elettricità, riscaldamento e di trasmissione dati e la mancata misura dei danni ancora da verificare nella saletta del deposito materiali e di lavorazione col computer e scanner tuttora ammassata e con soffitto rovinato…

Il Consiglio Direttivo, da sinistra: Enrico Luciani, Giovanna De Luca, Massimo Capoccetti, Carlo Accica, Ines (Marisa) Pietracci. Non presente ma in rete Roberto Calabria

Il Consiglio Direttivo, da sinistra: Enrico Luciani, Giovanna De Luca, Massimo Capoccetti, Carlo Accica, Ines (Marisa) Pietracci. Non presente ma in rete Roberto Calabria

Il nuovo socio Simone Salvatore, nato a Roma il 14 febbraio 1994

Il nuovo socio Simone Salvatore, nato a Roma il 14 febbraio 1994

Simone Salvatore subito all’esame della Mini-Mostra Roma 1849, con Massimo Capoccetti e Marisa Pietracci

Simone Salvatore subito all’esame della Mini-Mostra Roma 1849, con Massimo Capoccetti e Marisa Pietracci

Abbiamo pure affrontato alcuni argomenti arrivati da subito in associazione, dopo che ci ha scritto il prof. Andrew James Hopkins – ci ha chiesto esplicitamente un aiuto per avere immagini decenti dell’Arco dei Quattro Venti , viste… le attuali condizioni pietose dato lo stato di abbandono…- e dopo che ci hanno ringraziato Fiammetta Orsi e la prof.ssa Viviana Meschesi per alcuni nostri interventi in loro aiuto. Abbiamo infatti deciso di chiamare il presidente del Municipio XII dopo la nostra immediata risposta al loro giovane Consigliere Renato Midiri che si è dichiarato impegnato nell’apertura degli immobili pubblici inutilizzati ! Scriveremo una lettera!

Ci siamo poi ricordati che sarebbe opportuno ricercare il presidente del Municipio Roma I e anche il Sindaco per la nostra proposta della celebrazione del 17 marzo 2022 al Parco del Gianicolo, già avviata con l’IC Virgilio, e che a questo punto converrà approfondire la nostra azione di coordinamento nei confronti del Gianicolo, che pure avevamo annunciato nell’articolo inviato al FOGLIO quotidiano <<leggi>>.
Come visto e detto dall’assessore GOTOR è stata indetta la gara per il restauro del monumento di Garibaldi, <<leggi>> tra tre mesi si vedrà il cantiere all’opera. Al riguardo vogliamo ricordare che abbiamo gradito la lettera che ci ha inviato Adriano Sofri, in forma amichevole e gentile, che peraltro ci invita a colloquiare sulla rete fb <<leggi>>.
Anch’egli sottolinea la campagna per un busto al Gianicolo a favore di Cristina di Belgioioso con richieste che in effetti si stanno pure allargando come si vede dalla lettura del Corriere della Sera <<Vedi>>  e <<Vedi>>

Dopo la nostra Visita al Museo della Repubblica Romana il 1 Gennaio, in occasione della giornata tra i Musei per Roma Capodarte 2022 reclamizzata dall’assessore GOTOR, abbiamo verificato che non è stato considerato tra i Musei il Mausoleo Ossario… che infatti era chiuso. Bene, è la nostra linea perché vorremmo per il Mausoleo Ossario una gestione autonoma con custodi stabili tipo Cimitero, non museali.
La tristezza è quella delle Mura Gianicolensi: chiuse a Porta Portese ancora bloccate e chissà per quanto a Villa Sciarra e dintorni con deviazione degli autobus.

Gentile redazione de  IL FOGLIO Quotidiano, e carissimo Adriano Sofri
vi ringraziamo come Associazione A. Cipriani e Comitato Gianicolo per l’articolo del 29 dicembre,

APPELLO PER SALVARE I PATRIOTI ANITA E GIUSEPPE GARIBALDI
Niente cancel culture, sarà l’incuria ad abbattere le statue del Gianicolo

LEGGI PICCOLA POSTA 29 dic.
scritto da Adriano Sofri con coraggio perché ha mostrato l’incresciosa situazione del Gianicolo – con il monumento di Garibaldi colpito da un fulmine il 7 settembre 2018 e non ancora non restaurato… –  e perchè grati per le belle parole rivolte alla nostre due Associazione Amilcare Cipriani e Comitato Gianicolo, poi unificate dopo la realizzazione nel 2011 della istituzione del Museo della Repubblica Romana, da lui definite a presidio della memoria  storica dei luoghi, richiamandone peraltro l’attività di studio e di informazione in cui sono coinvolte, coi cittadini di Monteverde e non solo, innumerevoli scolaresche ben sostenute oltretutto dalla lettura storica che si può ricavare dai capitoli del  nostro sito www.comitatogianicolo.it.

Bellissimo, nell’articolo, anche il riferimento a Carlo Azeglio Ciampi che in effetti salutò, quasi commosso, la nostra iniziativa del 21 gennaio 2004 che realizzò la collocazione al Gianicolo dei pannelli illustrativi sui luoghi dei combattimenti per la difesa di Roma e della Repubblica Romana del 1849 .
Al riguardo consulta il link in modo da vedere anche le presenze dell’allora Assessore alla Cultura Gianni Borgna, insieme a Giuseppe Monsagrati, Enrico Luciani,  Cesare Balzarro, Giuliana Limiti,  e – tra le scolaresche – la presenza dell’indomita, cara prof.ssa Stella Sofri che ha ben anticipato i movimenti del suo gruppo ex studenti del liceo Virgilio che oggi sta insistendo al Gianicolo e che con il suo presidente Tonino Cutuli,  sarà da noi sempre richiamato per le prossime iniziative.

Il vostro ulteriore articolo, apparso sempre sul FOGLIO  il 31 dicembre,

IL DEGRADO DEL GIANICOLO. CI SCRIVE L’ASSESSORE ALLA CULTURA GOTOR
Sistemeremo bene e presto tutti i monumenti di Roma. Risposta a Sofri

<VEDI risposta Gotor> <LEGGI testo>
segna un punto a favore della vostra iniziativa editoriale vista  la promessa dell’assessore a sistemare le cose.  Forse c’ è un poco di ingenuità nella risposta dell’assessore Gotor, ma diamogli fiducia e sosteniamolo. Ne avrà bisogno.  A lui, ma anche al Sindaco, a breve scriveremo per proporre soluzioni anche di appoggio e di modifica gestionali, magari insieme ad altri enti e associazioni che con noi vorranno riorganizzare la gestione del Parco del Gianicolo, Villa Corsini, il Vascello, Villa Vecchia, Il Museo della Repubblica Romana e memoria garibaldina,  il Mausoleo Ossario.

Vasto programma…, ma il degrado davvero va fermato e forse bisognerà individuare responsabilità per impegni scadenzati e progetti verificabili. Grazie per la pubblicazione o per la discussione che forse andrà tenuta sugli argomenti da voi giustamente individuati.

Per vedere la nostra attività nell’anno trascorso cliccare questo altro link. E si possono vedere anche gli altri 20 ANNI.

Cordiali saluti.
Enrico Luciani
Presidente APS  A. Cipriani e Comitato Gianicolo
Titolare responsabile sito www.comitatogianicolo.it
3284542840

Elenco delle attività dell'anno 2022

Archivio attività